S.T.A.L.K.E.R. 2: GSC fa una parziale marcia indietro sul DRM "always on"


Pochi giorni fa GSC aveva dichiarato di voler utilizzare nella versione PC di S.T.A.L.K.E.R. 2 un sistema di protezione anticopia che richiede l'accesso permanente ad internet per utilizzare il gioco. Dopo una pioggia di lamentele e critiche varie, la software house ha deciso di correggere il tiro su Twitter (via RPS) appellandosi all'equivoco:

«Per il momento non c'è ancora una decisione concreta di utilizzare il DRM con S.T.A.L.K.E.R. 2»

Chissà come andrà a finire: speriamo che Ubisoft e GSC imparino dagli errori passati (ad esempio con Assassin's Creed II) e scelgano la soluzione meno penalizzante per quegli utenti onesti che comprano il gioco.

S.T.A.L.K.E.R. 2 è previsto nel 2012 su PC, PS3 e X360.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: