PSP: parlando di "Pixel Morti"

I pixel morti sono una piaga nota delle PSP. E’ capitato a diversi compratori di ritrovarsi con uno o più puntini neri sullo schermo a cristalli liquidi. Avevo comunque difficolta a capire dove finisse il problema reale e iniziasse la psicosi. Ho chiesto a Bitpower il punto di vista di un importatore, e lo ringrazio del breve tempo concessomi.

Per quanto riguarda i giocatori: se avete avuto problemi con i pixel della vostra PSP e volete dire la vostra ci sono i commenti.


Gamesblog: Sony non cambia le PSP con Pixel morti. Cosa ne pensate voi?


Bitpower: Quasi sicuramente la Sony Italia avra una linea piu’ morbida riguardo ai consumatori (e di rimando sui commercianti), purtroppo se la Sony Usa ha questa politica noi possiamo solo rigirarla al cliente.

Personalmente ho una Psp con 4 pixel bruciati e per la verita’ non si notano troppo, sicuramente sarebbe meglio non averli, ma considerando il prezzo della console e la qualita’ dello schermo sono dovuti venire a compromessi sui costi e sulle tolleranze, a chi non interessa capire e vuole la perfezione consiglio di aspettare l’uscita ufficale.


Gamesblog: cosa dovrebbero fare i consumatori e quanto é reale il rischio di incappare in una PSP “bruciata”?


Bitpower: Purtroppo il consumatore non puo fare nulla, non c’e’ nessun articolo di legge che riguardi in specifico la quantita’ di pixel difettati, e tutto si basa sulle tolleranze data dalla casa produttrice (chi controlla i controllori?), la Sony indica sul libretto la possibilita che ci siano dei problemi con lo schermo e la liquida come “normalità”, l’unica cosa che potrebbe fare e indicare questi difetti sulla scatola esterna, cosi che sia il consumatore a decidere, noi dal conto nostro avvertiamo il cliente su questo difetto (siamo al 20%) e sta lui poi comprarla o no.

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: