Warcraft Condannato?

Questo articolo che nelle prossime ore farà il giro della blogosfera americana non mi stupisce più di tanto e non mi sconvolge nemmeno. Si dice quello che credo da tempo, e cioé che se le cose non cambieranno a breve, il gioco Blizzard non otterrà i favori del pubblico per lungo tempo. Questo per tutta la serie di motivi che l’autore approfondisce abbastanza bene. Dal canto mio, aggiungo che non vedo in Blizzard la volontà di tenere il MMORPG a lungo in vetta. Mi sembra che l’approccio in diversi aspetti sia da gioco non massivo, fin nella scelta di lasciare vita facile a chi preferisce giocare in solo. Questo non credo dovrebbe meravigliarci più di tanto. Il successo di WOW é dato dalle copie vendute, inutile misurarlo sul lungo termine. Non é stato realizzato perché durasse, ma non é detto che la cosa non possa cambiare in futuro.

  • shares
  • Mail