Rainbow Six Vegas: cos'è il boosting?



Su Xbox Live non è possibile usare cheat, e questo lo sappiamo tutti, ma i giocatori più esperti sanno anche che talvolta si trova spesso un modo di imbrogliare grazie ai cosiddetti "glitch", ovvero sia bug dei giochi che possono essere sfruttati a proprio vantaggio e produrre effetti simili ai cheat.
Un gioco dove ci sono diversi glitch è Gears of War, dove grazie a particolari procedimenti ci si può muovere più velocemente, effettuare improbabili salti e via dicendo.

Rainbow Six Vegas non è affetto da glitch così epocali, infatti al massimo si può accedere ad alcune zone altrimenti inaccessibili, ma nello sparatutto Ubisoft possiamo comunque trovare un trucchetto usato da moltissimi giocatori online: il boosting.
In Raibow Six Vegas online ogni giocatore ha un proprio livello di esperienza rappresentato da un sistema a gradi, in puro stile militare. Partendo da soldato semplice, si possono scalare ben 17 gradi arrivando fino a "Elite" tramite i punti esperienza che vengono assegnati alla fine di ogni match online. Ad ogni nuovo grado non si diventa propriamente più forti o più veloci, ma vengono sbloccate nuove armi e personalizzazioni per il proprio alter-ego virtuale.
La pratica, giocando normalmente, sarebbe lunghissima: per arrivare ad Elite occorre giocare per mesi almeno 2 ore al giorno e vincere molto spesso; io stesso sono online da quando il gioco è uscito e ancora non sono arrivato al massimo grado. I soliti videogiocatori furboni hanno trovato però il metodo di improgliare, e questo è chiamato appunto "boosting".

Il metodo più veloce per fare boosting, che comunque richiede sempre la partecipazione di almeno un altro giocatore, consiste nel creare una partita "Sopravvivenza a squadre" con particolari impostazioni, legare con uno spago o un elastico gli stick analogici dei joypad (in modo che il computer non capisca che si sta fermi a non fare niente e non), spegnere la TV ed aspettare che si consumino tutti e 20 i round della partita. Ogni giocatore riceverà circa 800 punti esperienza, permettendo di scalare il ranking in modo relativamente veloce. Se poi uno dei due ogni tanto si suicida poco prima della fine del tempo riceverà lo stesso 800 punti, e il suo avversario ben 1500.

La pratica è diffusissima, soprattutto fra i nostri amici americani: ho visto anche interi server da 16 persone riunirsi per fare boosting, far iniziare la partita, salutarsi e andare a dormire. La domanda è: ma chi glielo fa fare?

In ogni caso per chi volesse saperne di più, ecco una guida completa al ranking e al boosting di Rainbow Six Vegas.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: