Battlefield Hardline: i requisiti di sistema PC

Battlefield Hardline mostra i suoi requisiti PC, in attesa della open beta di oggi.

In attesa che le danze dell’open beta di Battlefield Hardline abbiano inizio, Electronic Arts ha pubblicato i requisiti hardware del suo shooter in prima persona, riguardanti ovviamente la sua versione PC: le configurazioni, come precisato, riguardano sia la beta sia l’edizione finale di Battlefield Hardline.

Ecco dunque i requisiti di sistema, così come ce li propone Origin Insider:

    Raccomandati:
  • SO: WINDOWS 8 64-BIT (con aggiornamento KB971512)
  • CPU: INTEL QUAD-CORE CPU, AMD SIX-CORE CPU
  • MEMORIA: 8 GB RAM
  • SCHEDA VIDEO: AMD Radeon R9 290, NVIDIA GeForce GTX 760
  • MEMORIA VIDEO: 3 GB
  • HARD DRIVE: 60 GB
  • DIRECTX 11
    Minimi:
  • SO: WINDOWS VISTA SP2 64-BIT (con aggiornamento KB971512)
  • CPU: Athlon II/Phenom II 2.8 GHz, Intel Core i3/i5 2.4GHz
  • MEMORIA: 4 GB RAM
  • SCHEDA VIDEO: ATI Radeon HD 5770 (1 GB), NVIDIA GeForce GTX 260 (896 MB)
  • HARD DRIVE: 60 GB
  • DIRECTX 11

Requisiti tutto sommato nella norma, fatta eccezione forse per gli 8 GB di RAM raccomandata: in altri casi anche recenti il quantitativo standard è infatti stato pari a 6 GB, ma prima o poi ovviamente le cose dovranno cambiare verso l’alto.

Ricordiamo che Battlefield Hardline arriverà su PC, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One, il 17 marzo 2015.

Via | Dualshockers.com

Ti potrebbe interessare
Mass Effect 2: un trailer per Kasumi
Action Contenuti Aggiuntivi Pc

Mass Effect 2: un trailer per Kasumi

Volete una ragione in più per continuare a giocare Mass Effect 2? Ormai manca davvero pochissimo all’uscita del DLC Kasumi’s Stolen Memory.Per superare indenni quest’ultima settimana di attesa, vi proponiamo un bel trailer di questo promettente contenuto aggiuntivo, che mostra Shepard e Kasumi in azione.Il DLC uscirà Martedì su Xbox Live a 560 Microsoft Point,

I videogames in radio
Segnalazioni

I videogames in radio

Navigando per siti e portali italiani legati al mondo dei videogiochi, scopro che i ragazzi di Insert-coin hanno una piccola rubrica legata ai videogames nell’ambito della programmazione di Radio Popolare. Sul loro sito é disponibile un archivio degli interventi, circa un anno di recensioni e di ragionamenti sulla cultura del videogame. Magari lo sapevate già.