World of Warcraft perde 1 milione di giocatori

World of Warcraft perde 1 milione di giocatori

World of Warcraft è e resta il gioco (di ruolo e non) online più impressionante sulla faccia della Terra in termini di numeri: è un dato di fatto, così come lo è la considerazione che probabilmente il titolo Blizzard non morirà mai, anche alla luce del fatto che come ci suggerisce Kotaku c'è ancora in giro chi gioca a Everquest.

Ma una notizia del genere può essere sicuramente rilevante per valutare il trend di questo gioco uscito nel 2004, e in grado di sfondare la barriera dei 10 milioni di giocatori con una crescita fino a qualche tempo fa apparentemente inarrestabile. Eppure, per Blizzard è arrivato il momento di fare i conti con una flessione, visto che World of Warcraft ha perso il 10% dei suoi giocatori, passando per la precisione da 11,4 milioni a 10,3 milioni.

Numeri ancora in grado di "far girare la testa", ma sicuramente interessanti nell'ottica dell'arrivo sul mercato di Star Wars: The Old Republic, prossimo concorrente di WoW che potrà contare sull'esperienza di BioWare come sviluppatore e sul marchio Star Wars per attirare il grande pubblico.

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: