Resident Evil 6 appare e scompare dal curriculum di un doppiatore


Nonostante il silenzio di Capcom attorno al sesto capitolo di Resident Evil, qualcosa è scappato fuori. Siliconera ha riportato una curiosa vicenda riguardante Joe Cappelletti, un doppiatore con esperienza nel mondo dei videogiochi, che a quanto pare nella lista dei suoi progetti di dubbing aveva inserito proprio Resident Evil 6.

Qualcuno nel frattempo se n'è accorto e probabilmente non ha gradito, tant'è che il gioco di Capcom ora non compare più nella lista del doppiatore. Però si sa, su internet non basta aggiornare una pagina per eliminare ogni prova. Infatti sono sufficienti un paio di click e senza troppa fatica si può trovare una precedente copia cache del sito di Cappelletti in cui compare ancora il gioco, in cima nella sezione "Animation/Dubbing/Video Games Credits " esattamente tra Combat Wings e Call of Duty: Black Ops.

Ricordiamo inoltre la voce di corridoio che circola da qualche settimana, che vede Capcom intenzionata a tornare alle sue radici, con quello che si preannuncia il Resident Evil più macabro della serie.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: