Gourmet Gaming: quando i cibi dei videogiochi diventano realtà

Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà

Anche il mondo videoludico può dire la sua in campo culinario: quante volte mentre giocate vi è capitato di vedere riprodotto sullo schermo qualche piatto virtuale comunque in grado di stimolare la vostra salivazione? Per non parlare poi di ricette studiate dai vari game designer per dare ai loro mondi fantastici un ulteriore tocco di originalità, in grado di farci desiderare che qualcuno prendesse la briga di realizzare nella vita reale il piatto fino a quel momento solo immaginato.

A permettere tutto ciò è il blog Gourmet Gaming, espressamente dedicato ai videogiocatori più golosi, dove gli autori si divertono a realizzare e pubblicare ricette tratte dai videogiochi, sia su richiesta che in modo spontaneo. Dal Cluckin’ Bell Fowl Burger di GTA IV alla famosa Cake di Portal, passando per altri titoli apparsi più o meno di recente sui nostri schermi. Il preferito di chi vi scrive è sempre stato quello che vedete qui sopra: l'unico e inimitabile pezzo di carne dell'intramontabile Golden Axe!

Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà
Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà
Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà
Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà
Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà
Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà
Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà
Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà
Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà
Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà
Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà
Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà
Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà
Quando i cibi dei videogiochi diventano realtà

Via | Wired

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: