Assetto Corsa: Kunos svela i primi dettagli del suo nuovo simulatore di guida

Assetto Corsa
Ne avevamo parlato una settimana fa proponendo un teaser, ma ora è la volta dell'annuncio ufficiale: il nuovo progetto di Kunos Simulazioni ora ha un nome e si chiama Assetto Corsa. Il nuovo simulatore di guida per PC coglierà l'eredità dei due precedenti progetti dello studio italiano di base a Vallelunga, ossia netKar PRO e Ferrari Virtual Academy, basato questa volta su un nuovo motore grafico ("AC Engine") basato sulle librerie DirectX 11.

Nel gioco troveremo diverse varietà di auto: sportive stradali, GT, GT Racing, prototipi ma anche auto da track day e monoposto sia moderne che storiche, tutte ricreate nei minimi dettagli (notare le cuciture sui sedili della Grande Punto 500 Abarth). La stessa cura è riservata anche nella realizzazione dei tracciati, che sono realizzati con la tecnologia Laserscan, ossia una scansione tridimensionale che permette una ricostruzione fedele delle asperità dell'asfalto e delle aree a bordo pista.

Come si intuisce dal nome del nuovo gioco -- "AssettoCorse" è un marchio di Abarth -- la casa dello scorpione vestirà un ruolo importante tra i contenuti ufficiali presenti nel gioco. Presenti inoltre molte altre vetture ottenute su licenza, anche se al momento non sappiamo nè il numero nè i modelli precisi. Tra le caratteristiche del gioco troviamo un motore fisico avanzato (come di tradizione Kunos), intelligenza artificiale per modalità single player, modalità multigiocatore, una struttura modulare per accogliere contenuti creati dalla community e come già accennato in precedenza, sia vetture che tracciati reali ottenuti su licenza. Ancora nessuna data precisa riguardo l'uscita, che rimane su un generico "2012". Se volete dare un'occhiata ad un video di presentazione (senza immagini di gameplay), continuate dopo l'interruzione. Per maggiori informazioni invece vi rimandiamo al sito ufficiale.

Assetto Corsa