Le avventure di Gizmondo

L'avevamo provato al CeBit e le dotazioni hardware sembravano non essere per niente male: GPS integrato, GSM per spedire SMS e MMS, player video e audio e una discreta fotocamera. Sembra però, a sole due settimane dal lancio in Inghilterra, che la sorte del Gizmondo sia già segnata, notizia recente è il calo di prezzo di ben 100 sterline che porta il prezzo a circa 200 Euro.

Basterà questa mossa per risollervarne le sorti oppure come pensiamo un pò tutti il problema maggiore del Gizmondo è lo scarso supporto delle software house?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: