Binary Domain: le macchine si ribellano in video

Nell'ultimo video di Binary Domain mostratoci dai ragazzi dello Yakuza Studio ci viene offerta una panoramica veloce sugli eventi principali che, nella campagna in singolo e nelle sessioni in multiplayer di questo sparatutto targato SEGA, porteranno la Tokyo del 2080 al collasso per colpa di una rivolta scatenata da un gruppo di cyborg riusciti ad evolversi dopo aver raggiunto l'autocoscienza, un passaggio determinante che spingerà i robot a ribellarsi ai loro vecchi "padroni di carne", considerati ormai come dei beceri schiavisti.

Il nostro scopo sarà perciò quello di indossare i panni di un gruppo di soldati speciali per cercare di trovare una soluzione alla "crisi diplomatica" con i cyborg prima che questi ultimi varchino i confini della megalopoli giapponese e scatenino una guerra su più vasta scala: all'azione nuda e cruda s'alterneranno così dei momenti riflessivi altrettanto importanti in cui saremo chiamati a compiere delle scelte estremamente delicate (come quella di accettare l'aiuto dei robot più "pacifici").

L'uscita di Binary Domain è prevista qui in Europa per il 24 febbraio su PlayStation 3 e Xbox 360.

Binary Domain: galleria immagini

Binary Domain: galleria immagini
Binary Domain: galleria immagini
Binary Domain: galleria immagini
Binary Domain: galleria immagini