The Witcher 2: CD Projekt ritira le minacce contro i presunti pirati

The Witcher 2: Assassins of Kings - Xbox 360

Dopo aver fatto nelle scorse settimane la voce grossa nei confronti dei presunti pirati che hanno scaricato The Witcher 2 invece di pagarlo regolarmente per giocare, il team di sviluppo CD Projekt ha deciso di fare marcia indietro, dando così fine alla serie di minacce che erano partite nei confronti dei bucanieri di turno. La minaccia era infatti di adire a vie legali nel caso in cui non avessero accettato di pagare circa 1.000€ come risarcimento dei danni.

Lo ha reso noto Marcin Iwinski dello studio polacco, con una lettera pubblicata da Rock, Paper, Shotgun: CD Projekt avrebbe infatti troppo a cuore i propri fan per rischiare di identificare in modo non corretto i possibili pirati, inviando così una minaccia non motivata. Scusa ufficiale probabilmente, mentre l'ufficiosa sarà la sorpresa e la conseguente amarezza che i fan del team polacco, da sempre vicino alla propria comunità, avevano provato dopo aver saputo dell'azione in corso.

A ogni modo se avete preso The Witcher 2 senza pagarlo sappiate che vi aspetta un girone dantesco.

Via | Eurogamer.net

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: