Sony Europe: le vendite di PlayStation Vita in Giappone non indicano il successo internazionale

Sony Europe: le vendite di PlayStation Vita in Giappone non indicano il successo internazionale

Nonostante qualche problemino di troppo coi numeri riguardanti le vendite di PlayStation Vita in Giappone, Sony si dice comunque fiduciosa per l'arrivo della console portatile sul mercato internazionale, fissato qui in Europa per il prossimo 22 febbraio.

È stato proprio il boss di Sony Europe Jim Ryan a rendere noto il pensiero della sua società, specificando che i due mercati sono troppo differenti per far sì che le vendite in Giappone indichino anche il livello di successo internazionale di PS Vita. Secondo Ryan inoltre, le differenze tra Giappone ed Europa/America si starebbero addirittura ampliando di questi tempi, rendendo quindi totalmente improponibile il paragone.

Resta comunque un dubbio, quello che ci suggerisce Joystiq: proprio quello giapponese è stato a lungo il mercato dove PSP ha saputo dare il meglio, mentre la versione precedente della console portatile Sony ha incontrato proprio in Europa e America un'accoglienza un po' più fredda. Dovesse ripetersi anche con PS Vita, i risultati potrebbero essere quindi addirittura peggiori rispetto a quelli ottenuti in Giappone.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: