Cracking di Xbox Live: falso allarme?

Il sistema Xbox Live non è stato crackato. E' questo quanto sostiene Microsoft, che dopo alcuni allarmi lanciati nei giorni scorsi riguardanti il servizio online per Xbox e il sito Bungie.net ha indagato sulle preseunte falle.

Secondo alcune indiscrezioni, dei malintenzionati sarebbero riusciti a "bucare" il sistema ed impossessarsi di alcuni dati sensibili, fra cui numeri di carte di credito. Lo staff Microsoft parla di "incidenti isolati" avvenuti a causa di azioni basate sul social engineering e non sull'hacking.
«Questa è l'occasione giusta per ricordare ai nostri iscritti che non dovrebbero mai rivelare le loro informazioni personali», ha dichiarato Microsoft. Ma diversi utenti, tutt'altro che convinti, hanno chiesto come fare per cancellare il loro numero di carta di credito dall'account.

[via Punto Informatico]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: