Resident Evil 6 è stato in sviluppo per 2 anni


Subito dopo l'annuncio di Resident Evil 6, Twitter si è letteralmente riempito di informazioni interessanti relative al gioco in questione attraverso l'account ufficiale del titolo.

A quanto pare lo sviluppo del progetto starebbe andando avanti da due anni, cosa piuttosto sorprendente considerando la facilità con cui le informazioni escono dagli studi Capcom senza i dovuti permessi. Per ben due anni, quindi, la compagnia nipponica ha saputo mantenere segreti tutti i dettagli sul nuovo capitolo di Resident Evil.

Ora che le dighe si sono aperte, però, le notizie escono con grande rapidità. Il luogo in cui si svolgerà l'avventura di Leon si chiamerà Tall Oaks e conterà una popolazione di ben 70.000 zombie, che saranno leggermente diversi da quelli che abbiamo incontrato negli scorsi capitoli della serie. Nel mese di Febbraio, inoltre, verranno resi noti i dettagli in merito alla demo che verrà messa successivamente a disposizione dei giocatori. Il sistema di controllo, infine, è stato completamente rivisto e presenterà molte differenze rispetto a Resident Evil 5.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: