Kingdoms of Amalur: Reckoning e l'Online Pass "a tradimento"

Kingdoms of Amalur: Reckoning - galleria immagini

Le polemiche nate in questi giorni con l'annuncio di un Online Pass "birichino" di Kingdoms of Amalur: Reckoning da utilizzare, tra le altre cose, per sbloccare non una ma ben 7 missioni della campagna principale a giocatore singolo, sul forum ufficiale dei 38 Studios hanno assunto dimensioni tali da indurre il presidente della compagnia, Curt Schilling, a intervenire in prima persona per calmare gli animi e spiegare i motivi di una simile iniziativa:

"Non abbiamo utilizzato l'Online Pass per bloccare le quest della campagna principale e obbligarvi a non comprare il gioco sul mercato dell'usato: le 7 missioni della House of Valor sbloccabili con questo codice non sarebbero state inserite comunque nel DVD di gioco, facevano parte di un contenuto aggiuntivo da pubblicare in un secondo momento ma che poi abbiamo completato in anticipo. Non sono missioni sottratte all'avventura principale, sono quest tipiche di un DLC 'da day one' che offriamo in regalo con il coupon dell'Online Pass. Potete credermi o no, ma questa è la pura e semplice verità."

L’uscita di Kingdoms of Amalur: Reckoning è prevista per il 10 febbraio su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

Kingdoms of Amalur: Reckoning - galleria immagini

Kingdoms of Amalur: Reckoning - galleria immagini
Kingdoms of Amalur: Reckoning - galleria immagini
Kingdoms of Amalur: Reckoning - galleria immagini
Kingdoms of Amalur: Reckoning - galleria immagini

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: