Prototipi di Resident Evil per GBC pronti ad uscire su internet

Due vecchi prototipi mai distribuiti di Resident Evil per GameBoy Color si preparano ad arrivare su internet, tristemente non in via ufficiale sui negozi virtuali Nintendo, ma sotto forma di ROM.

Una delle due ROM contiene gran parte dell'avventura di Jill, mentre l'altra contiene una versione più arretrata del prodotto. L'unico modo per far sì che i due titoli sbarchino online, tuttavia, è far raggiungere all'anonimo venditore la cifra di 2.000 dollari entro la fine di Febbraio, attraverso una serie di donazioni.

L'idea di giocare una versione mai completata di Resident Evil è sicuramente interessante, ma pensate che il comportamento del misterioso venditore sia corretto? D'altra parte stiamo sempre parlando di ROM. Fateci sapere cosa ne pensate!