Destiny: video-anteprima dell’Espansione I “L’Oscurità dal Profondo”

Bungie ci offre un assaggio di ciò che ci attende con la prima espansione “maggiore” di Destiny

Dopo essersi premurati di aggiornare Destiny con un corposo update ed aver assistito al leak della sequenza introduttiva dell’Espansione I, i vertici di Bungie si rimettono alacremente al lavoro per confezionare una generosa anteprima video su L’Oscurità dal Profondo, il primo DLC “maggiore” rivolto agli utenti che continuano a darsi battaglia nell’universo digitale del loro ambizioso e controverso sparatutto a mondo aperto.

L’espansione confezionata dal team di Bellevue ci porterà nelle viscere della Luna per arginare l’avanzata degli alieni e battere sul tempo i luogotenenti dell’Alveare prima del ritorno di Crota, ma non solo: dal punto di vista strettamente contenutistico, infatti, il DLC in questione innalzerà da 30 a 32 il livello massimo raggiungibile dal proprio Guardiano, andrà ad aggiungere tre arene inedite per il Crogiolo, un nuovo Assalto (che diventano due su PS3 e PS4), un’Incursione a 6 giocatori ambientata nelle profondità della Bocca dell’Inferno, nuove missioni per la campagna principale e altre armi e armature di livello Leggendario ed Esotico.

Destiny: guarda le immagini dell’Espansione I “L’Oscurità dal Profondo”

Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini

  • Nuove armi, equipaggiamenti e armature da conquistare, tra cui anche oggetti Leggendari ed Esotici
  • Il Level Cap della Luce è stato alzato a 32 e sono stati aggiunti spazi per le taglie supplementari
  • Nuove missioni e incarichi storia – dopo anni passati nascosto nelle tenebre dell’Alveare, un nuovo personaggio, Eris, si è fatto avanti portando con sé un terribile ammonimento: l’alveare sta cercando di risvegliare un Dio, Crota, per distruggere la Terra. I giocatori dovranno trovare Eris nella Torre per intraprendere incarichi speciali che includono 3 nuove missioni dove potranno incrementare la loro Luce e conquistare nuove ricompense
  • Un nuovo Assalto cooperativo, La Volontà di Crota, metterà te e la tua Squadriglia contro Omnigul mentre lei è intenta ad espandere l’armata dell’alveare al comando del suo signore, Crota
  • Tre nuove arene per il multigiocatore competitivo:

    Pantheon – ambientata nelle profondità del Giardino Nero all’interno di un antico tempio Vex che offre scenari disegnati dai Vex e angusti corridoi

    Skyshock – un vecchio schieramento di difesa interplanetario che offre ingaggi con veicoli e con la fanteria

    Il Calderone – un luogo di culto dell’Alveare abbandonato che offre combattimenti ravvicinati

  • Una nuova Incursione a 6 giocatori, La fine di Crota, ambientato nelle profondità della Bocca dell’Inferno
  • Chi deciderà di acquistare l’Espansione I di Destiny su piattaforme PlayStation potrà accedere a un Assalto cooperativo esclusivo, Mente Imperitura

Prima di lasciarvi al video in apertura d’articolo, ricordiamo a chi ci segue che L’Oscurità dal Profondo sarà disponibile a partire dal 9 dicembre su PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 3 e Xbox 360 al prezzo di 19,99 € se acquistata singolarmente o in via del tutto “gratuita” per gli utenti che, invece, hanno deciso di orientarsi sul Pass Espansioni proposto a 34,99 €.

Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini
Destiny: Espansione I - L'Oscurità dal Profondo - galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Final Fight: Double Impact in 15 nuove immagini
Picchiaduro Ps3 Screenshot

Final Fight: Double Impact in 15 nuove immagini

Final Fight: Double Impact torna a mostrarsi con 15 nuove immagini che testimoniano come i classici non abbiano età. Questa pietra miliare dei picchiaduro a scorrimento uscì nel lontano 1989 in versione coin-op, e ispirò decine di titoli simili negli anni a venire. Capcom ha deciso di riproporlo in versione “riveduta e corretta” su PlayStation

Heavy Rain: un nuovo filmato mostra sequenze di gioco
Action Ps3 Video e Trailer

Heavy Rain: un nuovo filmato mostra sequenze di gioco

Grazie ad un sito polacco abbiamo oggi l’opportunità di proporvi un nuovissimo video di Heavy Rain. Nel video in questione vengono mostrate anche alcune sequenze di gioco, alle quali va dato il merito di chiarire in maniera ancora più limpida quale sarà grossomodo la struttura del gioco. D’altra parte si sta venendo a creare un’attesa

PlayStation 3: le novità del prossimo firmware 2.20
Ps3 Varie

PlayStation 3: le novità del prossimo firmware 2.20

Con il prossimo firmware 2.20 atteso entro la fine del mese, PlayStation 3 aggiungerà diverse funzionalità, tra le quali il supporto a Blu-Ray Disc Profile 2.0 – BD Live, ultima versione dello standard ormai dominatore incontrastato del mercato alta definizione. BD Live aggiungerà una serie di funzioni interattive che si andranno ad integrare ai film,

Call of Duty 4: patch in arrivo su X360
Brevi First Person Shooter Pc

Call of Duty 4: patch in arrivo su X360

Call of Duty 4: Modern Warfare, verrà presto patchato anche in versione Xbox 360. La software house Infinity Ward infatti, proprio come per PlayStation 3, ha pianificato un aggionamento per correggere alcuni ormai apparentemente inevitabili bug, ridurre gli altrettanto onnipresenti problemi di lag e aggiungere nuove funzionalità, come la “Kill Cam” da utilizzare con i

Ergodex DX1: tastiera superconfigurabile
Hardware Pc Segnalazioni

Ergodex DX1: tastiera superconfigurabile

Pensavate che la tastiera oled sarebbe stata la tastiera più cool di sempre? beh, ripensateci: la DX1 di Ergodex è una tastiera completamente configurabile e programmabile. Scegliete voi dove applicare i tasti, e anche che comando assegnare, potendo anche utilizzare macro. Questo la rende perfetta per noi giocatori terminali: non a caso tra le applicazioni