Max Payne 3: nuove immagini sulla doppia impugnatura

Max Payne 3: galleria immagini

Il capitolo originario della saga di Max Payne è stato tra i primissimi sparatutto in terza persona a permettere l'uso simultaneo di due armi (due pistole Beretta o due mitragliette Ingrams, nella fattispecie): il terzo episodio della serie poteva essere da meno? E per evidenziare questo importante aspetto del loro ultimo progetto, i ragazzi di Rockstar Games decidono di calare sul piatto mediatico del sito ufficiale di Max Payne 3 un bel tris di immagini di gioco dedicate, appunto, al dual wielding.

Riscritto da zero per aumentare a dismisura il numero di animazioni legate al sistema di copertura e agli attacchi corpo a corpo, il motore fisico adottato in Max Payne 3 consentirà al nostro protagonista di utilizzare il dual wielding per avere garantita una potenza di fuoco superiore sugli avversari di turno: in questo modo, le sequenze in bullet time non serviranno solo a rendere più spettacolari le sparatorie ma si renderanno estremamente utili per compensare la scarsa precisione di mira della doppia impugnatura. Il tutto, ovviamente, grazie anche alle fluide animazioni introdotte dai Rockstar per rendere più realistico e adrenalinico l'ingresso o l'uscita da una copertura.

La commercializzazione di Max Payne 3 è prevista per il 18 maggio su PS3 e X360, con la versione PC posticipata al 1° giugno per consentire agli sviluppatori di limare le ultime spigolosità del motore grafico.

Max Payne 3: galleria immagini

Max Payne 3: galleria immagini
Max Payne 3: galleria immagini
Max Payne 3: galleria immagini

  • shares
  • Mail