Censurata pubblicità TV di Xbox 360

Nel Regno Unito è stato censurato uno spot pubblicitario TV di Xbox 360. Motivo: incitamento alla guida pericolosa. Nello spot si poteva vedere una gara su strada fra due automobili, la quale si concludeva con i due piloti che si scambiavano i complimenti per la performance.

Già ai tempi del lancio di Nintendo Wii c'erano state molte lamentele su alcuni spot pubblicitari, ma la ASA aveva respinto tutte le richieste. Stavolta invece è accaduto il contrario, e nonostante Microsoft si sia difesa dicendo di aver fatto di tutto per evitare equivoci, lo spot non verrà mai mandato in onda.

«Eravamo preoccupati che la pubblicità potesse dare l'impressione che le gare su strada fossero eccitanti e divertenti, e che la sensazione di ciò fosse aumentata dal fatto che i piloti si scambiassero complimenti alla fine della corsa», ha dichiarato la "Advertising Standards Authority", organo che regola le pubblicità.

[via Games Industry]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: