Steam Box: Valve sta davvero creando una propria console?

Steam Box: Valve sta davvero creando una propria console?

La voce di corridoio circolata nelle ultime ore grazie a The Verge è sicuramente di quelle che se confermate fanno il cosiddetto botto. Si parla infatti di una console prodotta da Valve, in realtà già a lungo oggetto di speculazioni ma mai come ora in grado di apparire una possibilità più che concreta. La diffusione della piattaforma Steam del resto sta toccando vette sempre più alte, permettendo allo store online di diventare uno dei canali di distribuzione preferiti per il mercato PC.

Non a caso si parla di Steam, perché nella propria console Valve sarebbe intenzionata a mettere al centro proprio la sua piattaforma online, in modo molto simile a quanto fatto da Google con Android sul mercato dei dispositivi mobili: senza produrre cioè direttamente la nuova "Steam Box", ma lasciando che siano partner esterni a farlo basandosi sulle specifiche offerte da Valve e naturalmente sul software di sistema prodotto da Gabe Newell e dai suoi.

A gettare ulteriore carne sul fuoco, è la recente voce di corridoio riguardante il modello Alienware X51, disegnato a quanto pare per essere una specie di prototipo della nuova console basata su Steam. Ulteriori notizie sarebbero arrivate dal CES di gennaio, dove da alcune riunioni private sarebbero emersi alcuni dettagli sulla configurazione di base per lo Steam Box: CPU Core i7, 8GB di RAM e una scheda video targata NVIDIA. Configurazione naturalmente in grado di far girare i titoli disponibili per PC, facendo venire letteralmente i brividi agli altri rivali, Electronic Arts con il suo Origin in testa.

Una presentazione di Steam Box potrebbe arrivare addirittura dall'ormai imminente GDC di San Francisco, anche se Valve potrebbe decidere di aspettare il più ampio palcoscenico offerto dall'E3 a giugno. Staremo a vedere.

  • shares
  • Mail
47 commenti Aggiorna
Ordina: