Grand Theft Auto V: nuova video-comparativa tra le versioni PS3 e PS4

I ragazzi di Rockstar Games pubblicano un interessante filmato comparativo tra le versioni last-gen e current-gen del loro capolavoro

Non paghi del clamore mediatico suscitato dallo splendido video d’annuncio della visuale in prima persona di Grand Theft Auto V per PC e console current-gen, i vertici di Rockstar Games riguadagnano le nostre pagine per proporci un nuovo filmato di gioco dedicato, questa volta, alle differenze grafiche sussistenti tra le nuove versioni del loro kolossal a mondo aperto e l’edizione originaria pubblicata nel settembre dello scorso anno su PlayStation 3 e Xbox 360.

Grazie alla video-comparativa realizzata dai ragazzi della grande R possiamo avere un piccolo assaggio del monumentale lavoro di restyling compiuto dalla celebre casa di sviluppo americana per ridisegnare il comparto grafico del GTA V originario e garantirci una maggiore profondità di campo, una più alta definizione delle texture e dei modelli poligonali e una migliore risoluzione (Full-HD su console current-gen e fino a 4K su PC).

Guarda le ultime immagini di gioco in salsa next-gen di Grand Theft Auto V

Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini

Sotto il profilo squisitamente contenutistico, inoltre, il titolo proporrà 150 brani aggiuntivi, l’aumento del numero massimo di utenti connessi alla medesima istanza di GTA Online (che passerà da 16 a 30), delle nuove attività singleplayer e multiplayer (sia competitive che cooperative), delle armi e dei veicoli inediti, un più nutrito “bestiario” (inteso come animali incontrabili nelle zone boschive, desertiche e montane), un traffico più intenso, una vegetazione più ricca, un sistema più raffinato di danni alla carrozzeria, un rendering evoluto dell’acqua, degli effetti atmosferici più realistici, tutte le espansioni pubblicate sino ad oggi e l’appena annunciata visuale in prima persona sia per le fasi sparatutto che per le sessioni alla guida di auto, moto, biciclette, elicotteri, mongolfiere e batiscafi.

La “versione 2.0” di Grand Theft Auto V sarà disponibile a partire dal 18 novembre, ma solo su PlayStation 4 e Xbox One. L’edizione destinata agli appassionati della saga e di action sandbox su PC, infatti, dovranno attendere sino al prossimo 25 gennaio.

Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini
Grand Theft Auto V per PC, PS4 e XB1: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
SimCity: nuovo video con Will Wright e Stone Librande
Gestionale Mac Os Pc

SimCity: nuovo video con Will Wright e Stone Librande

Dopo aver espresso al direttore creativo di SimCity tutta la sua soddisfazione per le scelte compiute da chi si è occupato del nuovo capitolo della saga gestionale da lui creata nel 1990, il Sindaco Supremo Will Wright ha tenuto, sempre in favore di telecamere, un’amabile conversazione con il designer capo Stone Librande per offrirci il suo autorevole punto di vista sugli aspetti più importanti dell’esperienza di gioco del prossimo simulatore cittadino di Maxis

Nuovi dettagli per I Am Alive
Action Brevi Pc

Nuovi dettagli per I Am Alive

“Incoraggiamo i videogiocatori ad avvalersi, a propria discrezione, di una diversificazione delle tattiche. Vogliamo che sentano realmente il potere di Madre Natura, il pericolo derivante da un grattacielo che crolla e la devastazione delle spaccature sul terreno, facendogli sentire il Caos regnare tutto attorno. Non c’è niente di meglio di una visuale in prima persona

Trauma Center ha un seguito su DS
Simulatore

Trauma Center ha un seguito su DS

L’annuncio di un seguito di Trauma Center per DS arriva dall’ultimo numero della rivista americana Nintendo Power.Viene infatti specificato che Trauma Center Under The Knife 2 verrà sempre sviluppato da Atlus (come il primo capitolo portatile) e sarà un remake della versione uscita su console Wii. Tra le caratteristiche (nuova storia, nuovi e vecchi personaggi