World in Conflict



Dagli autori del notevole Ground Control (e del suo seguito): World in Conflict è un RTS abbastanza promettente che ha l'ambizione di diventare 'il Counter Strike degli RTS'. Oltre che per l'assenza di un sistema di risorse (evviva), si segnala per l'interessante ambientazione: uno scenario fantapolitico sulla guerra fredda ambientato nell'89, con tanto di musica di quegli anni ad aiutare l'immedesimazione. Il motore 3d che muove il tutto inoltre non è affatto male e garantisce un certo livello di dettaglio.
Insomma, da tenere d'occhio. Seguono un po' di screenshot.

















  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: