Il Sole 24 Ore: "il mercato videoludico sovrasta quello cinematografico"

Mentre ci si domanda ancora se e quale influenza abbia il mercato italiano verso le maggiori aziende produttrici di videogiochi, oggi si registra ufficialmente un dato molto importante. Il mercato dei videogiochi, infatti, vale in Italia circa 993,1 milioni di euro, quasi un miliardo quindi. Dato di per sé imponente, ma ancora più interessante se confrontato con gli incassi di quello cinematografico, "fermo" a 660 milioni (via Il Sole 24 Ore).

Trattasi di numeri che pongono il nostro mercato al quarto posto in Europa, dietro a quelli britannico, tedesco e francese, il cui volume staziona sopra i 2 mila milioni di euro. Da notare, peraltro, che i dati monitorati ai fini dei numeri appena riportati riguardano i canali tradizionali di distribuzione (rivenditori), escludendo, quindi, canali come quelli digitali. Altro aspetto interessante verte sulla suddivisione di questo volume, essenzialmente appannaggio delle console casalinghe - che si accaparrano il 60,7%, contro il 39,3% dei portatili.

Per chiudere, vi starete certamente domandando quale sia stato il titolo più venduto lo scorso anno nella nostra penisola, vero? Beh, qui a dire il vero ci sono poche sorprese. FIFA 12 detiene lo scettro, seguito da PES 2012 e via fino a Modern Warfare 3 e Assassin's Creed: Revelations.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: