Una guida per gli FPS


Se passate qualche ora a sparare in uno dei milioni di campi di battaglia virtuali che affollano la rete, vi sarete resi conto che la "skill" ovvero l'abilità del singolo spesso non basta per primeggiare, anzi spesso, come negli sport veri, una buona strategia ed un gioco di squadra efficiente fanno ottenere ottimi risultati anche a chi un fuoriclasse non è.

Quindi a tutti i caposquadra in erba e anche a chi è ormai un veterano di mille battaglie (e se la cava con l'inglese) consiglio la lettura di questa guida per gli FPS di 2old2play, originariamente scritta solo per Day of Defeat, ma con tecniche applicabili in molti altri giochi di squadra.
Magari son tutte cose che conoscete già, magari per voi saranno "roba per niubbi", ma non pensate che il modo migliore per ottenere dei risultati sia non considerarsi mai "arrivati"?

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: