Tim Cook: "Apple non è interessata al mercato console"

Tim Cook: \"Apple non �¨ interessata al mercato console\"

Se avete seguito la scena delle voce di corridoio nel corso degli ultimi mesi, avrete di certo sentito parlare di Steam Box, nuova console di Valve sulla quale ci sarebbe anche l'interesse di Apple: dopo settimane di supposizioni alimentate anche dalla presenza di Tim Cook presso il quartier generale Valve, è lo stesso CEO di Apple a fare il punto della situazione.

"I videogiochi si sono un po' evoluti. Sempre più gente gioca su dispositivi portatili. Dove potremo arrivare in futuro, lo vedremo. I consumatori amano i giochi. Non sono interessato nel mercato console in quella che è l'idea comune di gaming tradizionale. Ma Apple è un grande protagonista al giorno d'oggi e le cose in futuro potranno diventare solo più grandi."

Del resto, come giustamente nota Kotaku, le console tradizionali per Apple non sembrano così necessarie, visto il giro d'affari generato dai giochi per iPhone e iPad, sempre più apprezzati. Dal palcoscenico del D10 però Tim Cook non apre le porte a qualcosa di "più grande", anticipando che ne vedremo sicuramente delle belle da Apple anche per quanto riguarda i videogiochi.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: