DOTA 2 sarà un gioco free to play, dettagli sul DOTA Store

DOTA 2 sar�  un gioco free to play

DOTA 2 sarà un gioco free to play: lo ha rivelato il team di sviluppo Valve, attraverso un post sul blog ufficiale del progetto. All'interno dello stesso articolo, sono state rese note alcune caratteristiche di quello che verrà chiamato Dota Store, negozio online che naturalmente fungerà da fonte di guadagno per lo studio capitanato dal solito Gabe Newell.

Il DOTA Store sarà infatti un negozio virtuale inserito direttamente all'interno del gioco, per offrire elementi per lo più di natura grafica, in modo simile a quanto realizzato all'interno di Team Fortress 2. Sempre per DOTA 2, apprendiamo che farà anche parte del progetto Steam Workshop, servizio messo in piedi da Valve per permettere agli appassionati di condividere con gli altri fan in modo diretto le loro creazioni per i giochi, con tanto di funzionalità di tipo social.

Ricordiamo che proprio di recente si è chiusa la causa tra Valve e Blizzard per il marchio DOTA, stabilendo che Valve potrà continuare a usarlo in ambito commerciale, mentre Blizzard avrà la possibilità di usarlo viceversa in ambito non-commerciale, in particolare per quanto riguarda mappe create dai giocatori per WarCraft III e StarCraft II. Come prima conseguenza dell’accordo, il nuovo progetto finora conosciuto come Blizzard DOTA sarà quindi rinominato in Blizzard All-Stars.

Via | Gamepolitics.com

  • shares
  • Mail