Hawken: gli sviluppatori pensano ad una modalità cooperativa - nuove immagini ambientali

Hawken: galleria immagini

Impegnati in un tour de force mediatico volto a pubblicizzare Hawken con delle video-dimostrazioni accompagnate dalle squisite immagini ambientali che trovate in galleria, gli sviluppatori di Adhesive Games hanno confidato ai curatori delle testate videoludiche internazionali più blasonate la loro intenzione di dedicarsi ad una modalità cooperativa che sia in grado di ovviare all'assenza di una campagna singleplayer.

In virtù della natura squisitamente free-to-play del progetto, infatti, l'impianto di gioco del concept originario prevedeva solo gli scontri tra mech comandati da utenti in rete: l'eventuale aggiunta di una componente cooperativa da affiancare alle battaglie versus "classiche" potrebbe così rispondere alle esigenze di chi, magari, vorrebbe esercitarsi con dei semplici bot governati dalla CPU prima di gettarsi nella mischia dell'online competitivo. Queste arene, slegate dagli eventi Deathmatch e Team Deathmatch, dovrebbero assumere i connotati delle missioni Firefight (Halo) e Orda (Gears of War), con nemici da abbattere a ondate sempre crescenti in compagnia di uno o più amici, anch'essi al comando di un robot bipede armato fino ai denti.

Nella speranza che gli sviluppatori di Adhesive Games agiscano di conseguenza per integrare una modalità cooperativa all'esperienza multiplayer di Hawken, chiudiamo il pezzo ricordando a chi ci segue che il titolo potrà essere scaricato gratuitamente su PC a partire dal prossimo 12 dicembre.

Hawken: galleria immagini

Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini

Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini
Hawken: galleria immagini

  • shares
  • Mail