Konami: "FIFA è avanti grazie a PES"

Jon Murphy Konami

FIFA 13 contro PES 2013: come ogni anno il duello tra le due simulazioni calcistiche si rinnova, e continuano a fioccare in questo periodo interviste e opinioni degli addetti ai lavori di casa Electronic Arts e Konami.

A dire la sua stavolta è Jon Murphy di Konami, Team Leader di PES che ha espresso il suo pensiero sul vantaggio attuale della serie FIFA ai microfoni di Eurogamer:

"Abbiamo sempre avuto una qualità maggiore del prodotto su di loro, ma non li abbiamo mai battuti nelle vendite. C'è un certo lavoro che hanno fatto molto bene nelle pubbliche relazioni per convincere le persone che il gap sia superiore a quanto invece è realmente."

Ecco poi il carico da novanta, che sicuramente contribuirà a creare discussioni nell'ambiente:

"Credo che non ci sia sufficiente riconoscenza per il modo in cui proviamo a innovare, e il team di FIFA ancora tende a seguire molto di quello che facciamo. Se guardi al passato di PES, puoi vedere che hanno abbandonato un gioco completamente diverso da PES a favore di uno che ha iniziato a copiare alcune aree di PES nel prodotto che hanno ora"

Una vera e propria accusa di copia quindi, anche se Murphy prova a correggere poi parzialmente il tiro:

"In molti casi deve essere una coincidenza. Ma poi li vedi reagire a quello che abbiamo fatto precedentemente in modo naturale. Per esempio, quest'anno parlano di IA e gameplay come punti di forza, il che è esattamente quello di cui noi ci siamo occupati l'anno scorso. Non è una coincidenza, sono sicuro.

Non sto criticando il fatto che abbiano portato il calcio avanti, mentre noi eravamo fermi, e che hanno investito a dovere in questa generazione di console. [...] È solo un po' indisponente il fatto che la gente ti tiri FIFA in faccia costantemente, e tu pensi, aspetta, la sola ragione perché FIFA è nella sua posizione è dovuta a PES. E ciò non significa che FIFA occuperà sempre questa posizione."

Parole sicuramente importanti, da un lato vere visto e considerato che per anni la serie PES è stata un punto di riferimento al quale affidarsi per tutto il suo genere, compresa la serie FIFA che soprattutto nel periodo fino al 2005 ha vissuto la propria fase più buia. Credo che sia però un po' ingeneroso attaccare l'ottimo lavoro svolto dal team EA Sports responsabile della serie FIFA, in grado di sfornare un prodotto di qualità soprattutto nella sua ultima versione senza ombra di dubbio superiore rispetto alla concorrenza. Staremo a vedere cosa ci aspetterà quest'anno.

Via | vg247

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: