Il vescovo di Manchester contro Resistance

La Chiesa Anglicana, nella persona del Vescovo di Manchester, attacca Sony Computer Entertainment of Europe con una pesante invettiva. La causa scatenante è un livello di Resistance: Fall of Man ambientato proprio nella cattedrale della città inglese. Per rimediare a questo "oltraggio", il vescovo chiede addirittura la rimozione del livello in oggetto nonché il ritiro di tutte le copie del gioco attualmente disponibili nei negozi, minacciando azioni legali. La presenza della cattedrale in Resistance è ritenuta "altamente irresponsabile" considerati anche l'alto numero di sparatorie e il preoccupante tasso di criminalità in città.

[via Nextgame]

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: