Pokemon Rosso, gioco completato in un’ora e quindici minuti (VIDEO)

Nuovo record per i fan Pokemon: Pokemon Rosso è stato finito in poco più di un’ora

Sappiamo bene che parlare di Pokemon Rosso non significa parlare di un gioco particolarmente longevo, e la durata delle varie partite – che vedete scritta a sinistra nel video che vi abbiamo proposto – lo dimostra chiaramente. Nonostante questo, è evidente la bravura dei giocatori, che sono riusciti a finire il titolo in meno di due ore, e non una volta sola: oggi, il record di cui vi parleremo è detenuto dall’utenet Charlie “Exarion” Armitz, ma un giorno, chissà, potrebbe essere qualcun altro a far parlare di sé per una nuova impresa.

Approfondisci: cinque segreti di Pokemon Rubino e Zaffiro che devi conoscere

Pokemon Rosso è stato finito, pensate, in un’ora e quindici minuti, quando in genere per finire un gioco di questo tipo servono dalle 8 alle 25 ore: facciamo riferimento a tutti i titoli della serie, e non solo a Rosso e Blu, eccezion fatta per titoli come Pokemon Crystal e Pokemon Bianco e Nero 2, che, se non sbagliamo, sono i titoli più longevi finora proposti da Nintendo e The Pokemon Company.

Un video con molti consigli tecnici

Nel video in questione si nota il giocatore dare una serie di indizi e consigli per arrivare alla fine del gioco in così poco tempo: la scelta di Squirtle sembra non essere casuale ed è proprio Charlie Armitz a sottolinearlo, con buona pace di “Werster”, utente che in precedenza deteneva il record con un’ora e cinquantuno minuti di partita.

Approfondisci: ecco come rendere potentissimi i tuoi pokemon

Pronti a mettervi in gioco e a superare tutti?

Via | Pocketmonster.kotaku.com

I Video di Gamesblog

A GAME OF THRONES – GENESIS: OFFICIAL TRAILER

Ti potrebbe interessare
Killzone: Mercenary – nuovi bozzetti sulle ambientazioni
First Person Shooter PS Vita Screenshot

Killzone: Mercenary – nuovi bozzetti sulle ambientazioni

Dopo essersi presentati al pubblico con il video di Killzone: Mercenary offertoci nell’ultimo aggiornamento al PlayStation Blog ufficiale, i ragazzi di Guerrilla Cambridge ci portano a 4,3 anni luce di distanza dal sistema solare per offrirci una frazione dei tanti bozzetti preparatori che i loro disegnatori stanno realizzando in questi mesi per dare forma alle ambientazioni di Helghan e Vekta che faranno da sfondo alle vicende di questo loro nuovo sparatutto esclusivo per PS Vita.

Far Cry 2010: disponibile la demo del remake amatoriale in alta definizione (immagini e video)
Curiosità First Person Shooter Pc

Far Cry 2010: disponibile la demo del remake amatoriale in alta definizione (immagini e video)

L’amore smisurato per il primo, glorioso capitolo della saga di Far Cry e l’esperienza maturata in questi anni con il relativo editor messo gratuitamente a disposizione da Crytek hanno spinto i modder del team francese di DJXA a imbarcarsi in un’impresa che ha dell’incredibile: vogliono utilizzare quello stesso editor per “svecchiare” il comparto grafico del

[E3 2010] Epic Mickey in video “diario di sviluppo”
Platform Video e Trailer

[E3 2010] Epic Mickey in video “diario di sviluppo”

a href=”https://www.gamesblog.it/galleria/epic-mickey-07/”>Epic Mickey è stato sicuramente fra i protagonisti della conferenza Nintendo all’E3 2010. Dopo la pausa vi riportiamo due filmati dove gli sviluppatori ne illustrano alcune caratteristiche. Epic Mickey è un platform che punta a sconvolgere i i canoni dei cartoni Disney, mettendo Topolino e altri personaggi una sorta di mondo steampunk post-apocalittico. Il

[TGS 09] Resident Evil 5 Director’s Cut – un nuovo video rivela flashback del primo Resident Evil
Action Ps3 Survival Horror

[TGS 09] Resident Evil 5 Director’s Cut – un nuovo video rivela flashback del primo Resident Evil

Dal TGS 09 arriva il primo video del nuovo Resident Evil 5 Director’s Cut, versione riveduta e corretta dell’action/survival horror uscito qualche mese fa, stavolta in esclusiva PS3 e con il supporto al nuovo controller motion-sensing. Sembra che i capitoli addizionali contenuti in questa versione comprendano dei flashback giocabili del primo Resident Evil, come confermerebbero