Oculus Rift arriverà solo su PC: ecco i requisiti raccomandati

Oculus VR ha rivelato di aver messo in pausa lo sviluppo di Oculus Rift per Mac OS X e Linux. Il visore per la realtà aumentata arriverà nel 2016 solo su PC.

oculus-rift-crescent-bay-3jpg

Oculus Rift, ormai sempre più vicino all’arrivo sul mercato, non sarà compatibile con Mac OS X e Linux. E’ stata la stessa Oculus VR, azienda ora di proprietà di Facebook, ad annunciare che lo sviluppo per le due piattaforme è stato messo in pausa a tempo indeterminato.

Il nostro sviluppo per OS X e Linux è stato messo in pausa per permetterci di concentrare gli sforzi su un’esperienza di alta qualità al momento del lancio.

Sarà Windows la piattaforma principale di Oculus Rift, anche se l’azienda non esclude di tornare su Mac OS X e Linux in futuro,

Con l’occasione Oculus VR ha confermato quali saranno i requisiti raccomandati per poter utilizzare Oculus Rift su PC. Vediamoli insieme:


  • NVIDIA GTX 970 / AMD 290, equivalente o superiore

  • Intel i5-4590, equivalente o superiore

  • 8GB+ RAM

  • uscita video HDMI 1.3

  • 2 porte USB 3.0

  • Windows 7 SP1 o superiore

Questi sono i requisiti raccomandati al momento del lancio, tra una manciata di mesi. Al momento, lo ricordiamo, Oculus Rift non ha ancora una data di uscita, ma l’azienda ha confermato che arriverà sul mercato nel primo trimestre del 2016.

oculus-rift-crescent-bay-2jpg

Via | Oculus

  • shares
  • Mail