Cities Skylines: il primo update gratuito aggiunge i tunnel e le mappe europee

Il sorprendente gestionale cittadino di Colossal Order si aggiorna con delle mappe europee e una comoda funzione per creare tunnel autostradali e ferroviari

Cities Skylines update 1.1 (1)

Gli sviluppatori svedesi di Colossal Order sorprendono gli utenti di Cities Skylines con una update gratuito che porta il titolo alla versione 1.1.0 ampliando il ventaglio di opzioni a disposizione degli appassionati con una mole di contenuti simile a quella di una vera e propria espansione.

Il primo aggiornamento "maggiore" per questo sorpendente gestionale cittadino, infatti, introduce più di 50 edifici in stile Europeo, 3 nuove regioni, la possibilità di ovviare agli atavici problemi del traffico costruendo dei tunnel autostradali e ferroviari, delle aggiunte all'Asset Editor per consentire agli utenti di importare i propri veicoli customizzati, delle ottimizzazioni al codice di gioco originario e tutta una serie di migliorie, sie estetiche che funzionali.

Gli edifici europei sono studiati per massimizzare lo spazio a propria disposizione evitando che i centri cittadini, con l'aumentare della popolazione nelle fasi di gioco più avanzate, si trasformino obbligatoriamente in conglomerati di grattacieli: gli edifici europei, però, possono essere utilizzati solo all'interno delle nuove mappe "a tema" rilasciate dagli sviluppatori.

In virtù degli interventi compiuti dai Colossal Order, inoltre, potrebbero sorgere dei problemi di stabilità e delle incompatibilità con alcune delle mod gratuite prodotte dalla community: nei casi più gravi, per poter riutilizzare queste mod bisognerà attendere il rilascio di un aggiornamento specifico da parte dei rispettivi autori delle mod.

La patch 1.1.0 di Cities Skylines è già disponibile per il download: per l'occasione, i Colossal Order hanno pubblicato il changelog ufficiale sulle pagine del forum dei publisher di Paradox Interactive.

  • shares
  • Mail