PES 2016, trailer ufficiale, data di lancio e nuovi dettagli

Ecco il trailer ufficiale di PES 2016, nuove immagini in anteprima, data di lancio e tanti nuovi dettagli sul titolo in arrivo a settembre.

A pochi giorni dall’annuncio ufficiale di PES 2016, Konami Digital Entertainment non ha perso tempo e oggi, a pochi giorni dall’E3 2015, ha svelato la data di uscita e tanti nuovi dettagli sul nuovo lavoro dedicato alla simulazione calcistica.

PES 2016 uscirà il prossimo 17 settembre su PC, Xbox One, PlayStation 4, PlayStation 3 e Xbox 360 in un’edizione speciale che celebrerà i 20 della fortunata serie calcistica prodotta da Konami. Proprio in occasione di questo importante traguardo, l’edizione 2016 di Pro Evolution Soccer guarderà al passato e allo stesso tempo si concentrerà sul futuro, con un gameplay rinnovato e una serie di interessanti novità.

Vediamole insieme:


  • Sistema di Collisioni Avanzato: la fisicità del calcio moderno è stata perfettamente implementata in PES 2016, che si avvarrà di un sistema di collisioni pesantemente migliorato capace di calcolare come i calciatori interagiscono tra loro creando animazioni uniche a seconda del tipo di impatto

  • Contrasti Aerei: grazie al nuovo sistema fisico, le battaglie aeree rappresenteranno un’esperienza unica quest’anno. Lo stick analogico sinistro verrà utilizzato per opporsi ai giocatori più forti fisicamente o per trovare la migliore posizione così da avere la meglio nei contrasti aerei

  • Controllo 1v1: PES 2016 introdurrà miglioramenti sostanziali anche nel controllo dei giocatori nell’uno contro uno, offrendo una ancor più vasta gamma di movimenti. I tempi di risposta sono stati perfezionati e permettono agli utenti un controllo ancor più fedele in spazi estremamente ridotti, beneficiando anche di nuove finte che consentono cambiamenti di direzione repentini per disorientare i difensori avversari. Le situazioni 1 contro 1 hanno quindi subito un enorme passo avanti permettendo ancora più dinamicità sul terreno di gioco. Così come nella realtà dove il campo offre ai più abili e coraggiosi la possibilità di giocate di alto livello, i giocatori potranno esaltarsi con azioni precise, manovre adattabili al proprio stile per avere la meglio sull’avversario. Tecnica e tempi giusti possono sbilanciare il difensore permettendo grandi giocate così come le si sono immaginate.

  • Difesa Perfetta: effettuare un contrasto col giusto tempismo sarà essenziale per assicurarsi la sfera. La palla sarà immediatamente in vostro possesso rendendo l’esito mai scontato e offrendo costanti opportunità in contropiede.

  • Sofisticata IA del Giocatore: grazie all’innovativa e migliorata gestione del gioco di squadra sarà possibile impostare azioni corali a 2-3 giocatori in base anche alla tattica stabilita per la propria squadra. I compagni di gioco non saranno più dipendenti da cambi manuali per effettuare rapidi 1-2 ma si muoveranno nel campo in maniera intelligente sfruttando gli spazi come nella realtà per creare occasioni

  • ID del Portiere: con l’intento di migliorare la qualità e aggiungere una individualità unica in termini di prestazioni, sono stati aggiunti nuovi parametri per il portiere, che ora variano da Bloccare, Spazzare, Tuffarsi e Deviare. Questo aspetto permette di dare nuovo carattere agli estremi difensori che si comporteranno in maniera realistica rispetto le controparti reali; alcuni saranno più abili nell’uscita in presa oppure nello spazzare di pugno mentre altri saranno più efficaci nel bloccare tiri ravvicinati.

  • Gestione delle Esultanze: un’assoluta novità nella serie, i giocatori avranno ora pieno controllo anche sui festeggiamenti dopo aver segnato, così da massimizzare la loro esaltazione dopo una marcatura! Dopo un gol, appariranno a schermo i tasti per selezionare la tipica esultanza del giocatore oppure quella preferita.

PES2016 Neymar 03

Queste sono le novità che riguardano il gameplay, ben illustrare nel lungo trailer ufficiale appena pubblicato. Più in generale, invece, tra i nuovi significativi miglioramenti e le caratteristiche principali di PES 2016, si segnalano:


  • Una nuova Master League: la celebre modalità Master League è stata rivoluzionata, permettendo ora agli utenti di immergersi come mai prima d’ora nel mondo del calcio manageriale. Ogni elemento è stato riprogettato dalle fondamenta: dai nuovi menu di gioco ad un sistema di trasferimenti esaltante e inedito, PES 2016 vede una delle modalità distintive della serie ridefinita per assicurare la migliore esperienza single-player possibile
  • Nuovi miglioramenti visivi: grazie all’evoluzione del Fox Engine l’aspetto grafico gode ora di un livello di dettaglio mai raggiunto prima. Si potranno vedere gli schizzi di pioggia mentre il giocatore scivola per ottenere il possesso palla, o le zolle del prato che si alzano mentre si calcia la palla. Inoltre tra i tantissimi altri miglioramenti ci sarà una nuova resa della luce sia in diurno che in notturna e texture realistiche del campo.
  • Condizioni Climatiche Dinamiche: per la prima volta nella serie PES, sono state introdotte le condizioni meteo dinamiche, dando così la possibilità ad esempio di vedere iniziare a piovere durante l’incontro. Insieme ad una fisica del pallone sempre più realistica, la pioggia influenza il modo in cui giocare la partita con passaggi velocizzati, ed una maggiore difficoltà a stoppare la palla per i giocatori meno tecnici. Il difensore che viene sorpreso nell’1 contro 1 potrà scivolare o cadere nel tentativo di riprendere l’attaccante. Questa feature si avrà in tutte le modalità offline inclusa la Master League, diventando un elemento fondamentale nell’andamento dell’incontro.
  • Movimenti dei Giocatori: cercando di rendere sempre più realistici i movimenti sul campo, sono state aggiunte il triplo delle animazioni rispetto al capitolo precedente. Questa importante aggiunta influirà notevolmente sulla resa dei portieri, che potranno contare su tantissimi movimenti inediti nelle parate, cosi come per gli altri ruoli che beneficeranno di una vasta gamma di opzioni relativamente a tiro, passaggio, dribbling e tackle. Altre animazioni sono state anche introdotte quando un calciatore protesta successivamente ad un fallo non dato, o contro un compagno per non aver ricevuto il pallone. Il nuovo sistema di controllo dell’1 contro 1 beneficerà di questi miglioramenti, con i giocatori in grado di disorientare gli avversari con finte (con il piede e con il corpo) che porteranno il difensore a sbilanciarsi o addirittura a cadere!
  • Nuova fisica del Pallone: negli ultimi anni la serie PES si è distinta per un grandissimo miglioramento nella gestione della fisica del pallone, e, con la versione PES 2016, verranno raggiunti nuovi livelli di qualità in termini di realismo. Ogni rotazione, tocco o rimbalzo della palla è stato calcolato con una fisica in tempo reale, rendendo ogni momento della partita unico ed imprevedibile.

Tante novità anche sul fronte della qualità generale del titolo, grazie anche ai tantissimi feedback ricevuti dai giocatori:


  • myClub: da quando la modalità myClub è stata introdotta in PES 2015, è stata aggiornata settimanalmente, e, in PES 2016, tornerà ulteriormente raffinata sulla base dei commenti dei fan. I miglioramenti includono l’introduzione di un sistema di livello giocatore e calciatori esclusivi per questa modalità. I GP ottenuti attraverso le partite o con le monete myClub garantiranno un’esperienza realistica nella gestione della squadra. Si selezionerà il manager, si valuteranno gli allenatori, creando una strategia in base a quali sono gli obiettivi di squadra.
  • Inquadrature Estese e Dinamiche: la nuova angolazione dell’inquadratura permetterà una migliore visuale del terreno di gioco, permettendo una migliore strategia ed una accresciuta efficacia nei contrasti aerei e dando la possibilità di vedere gli smarcamenti dei giocatori grazie alla nuova e sofisticata IA. In base a dove si trovi la palla sul campo da gioco, la telecamera si inclinerà e zoomerà per permettere l’inquadratura ideale durante la partita.
  • Commento: nelle versioni inglesi e tedesche sono stati aggiunti nuovi commentatori, con Peter Drury e Marco Hagemann che si sono aggregati alla squadra di PES. Sono state registrate tante nuove frasi e aneddoti di contorno per la Master League, che sottolineano nuovi giocatori inseriti in rosa, miglioramenti nelle prestazioni e performance della squadra.
  • Importare Immagini nella versione PS4 - L’Editor è un classico della serie PES e anche questa popolare modalità può ora avvalersi di importanti miglioramenti. Gli utenti PS4 (e PS3) avranno ora la possibilità di importare immagini nel gioco replicando perfettamente ogni divisa o logo che desiderino – inclusi gli allenatori.

PES 2016 Cover

Con l’occasione Konami ha annunciato anche i bonus per gli utenti che preordineranno PES 2016:


  • 1x Giocatore in Prestito - Neymar Jr.

  • 1x Giocatore del UEFA.com TOTY 2014

  • 10,000 GP x 10 settimane

  • 10 Oggetti di Recupero

  • 3x Contratti di Giocatori

E questi, gli utenti di PlayStation 4 e PlayStation 3 aggiungeranno 1000 monete myClub e l’esclusivo steelbook.

  • shares
  • Mail