Cuphead: il "cartoon anni '30 interattivo" di MDHR si mostra in foto e video all'E3 2015

Topolino incontra Dark Souls nel nuovo, bizzarro platform a scorrimento di Studio Moldenhauer per PC e Xbox One

Tra tutti i videogiochi indipendenti mostrati durante l'E3 2015, il bizzarro esperimento di Cuphead è stato uno dei titoli che è riuscito ad attirare maggiormente l'attenzione dei visitatori degli stand della manifestazione videoludica losangelina.

Annunciato da MDHR (Studio Moldenhauer) durante l'E3 dello scorso anno e ripresentato in questi giorni con una nuova serie di immagini di gioco e un folle gameplay trailer proiettato sul maxischermo della conferenza di Microsoft, il progetto di Cuphead riprende l'indimenticabile stile dei fumetti e dei cartoni animati degli anni '30 per dare vita ad un platform a scorrimento dai toni pastello ma dal gameplay spiccatamente hardcore.

Le buffe creature che incontreremo impersonando i due intrepidi eroi a forma di tazza (con tanto di cannuccia bicolore e di latte digitale che fuoriesce dal bordo ad ogni salto) saranno infatti dei veri e propri demoni che cercheranno ad ogni costo di mandarci in frantumi. Stando alle parole pronunciate per l'occasione dagli autori del titolo, Chad e Jared Moldenhauer, le sfide contro questi mostri bidimensionali saranno particolarmente impegnative: l'avventura sarà una continua lotta per la sopravvivenza, con intense boss fight inframmezzate da scenette in cinematica di pochi secondi e da brevissimi momenti di pausa studiati per darci modo di contemplare la bontà delle ambientazioni e il lavoro svolto dai fratelli Moldenhauer nel disegnare a mano ogni singolo scenario.

L'uscita di Cuphead è prevista per i primi mesi del 2016 su PC e in esclusiva console su Xbox One. A prescindere dalle vendite e dal successo riscontrato tra la critica di settore, il titolo rimarrà un'opera unica e non si trasformerà in una trilogia: l'eventuale prosecuzione dell'avventura, di conseguenza, avverrà solo tramite update gratuiti ed espansioni a pagamento.

  • shares
  • Mail