Crackdown 3: sparatorie ed esplosioni nel primo gameplay trailer della Gamescom 2015

Il nuovo sparatutto free roaming di Dave Jones si mostra per la prima volta in video al Media Briefing di Microsoft per la Gamescom 2015

Come promesso, Phil Spencer ha mostrato sul palco della conferenza Gamescom di Microsoft le prime, vere scene di gioco di Crackdown 3, l'ambizioso action-sparatutto a mondo aperto in sviluppo presso il team interno ai Microsoft Game Studios diretto da Dave Jones, il creatore di questa apprezzata saga free roaming che tante gioie ha regalato ai possessori della prima ora di Xbox 360.

Accompagnato da un adrenalinico spezzone in cinematica e da un breve diario di sviluppo dedicato alle animazioni del protagonista e alle funzionalità del suo equipaggiamento, il nuovo video di gioco di Crackdown 3 ci permette di ammirare alcune sessioni platform, delle sparatorie con i cattivoni di Pacific City e i devastanti effetti prodotti sullo skyline cittadino dalle bombe e dalle esplosioni prodotte da coloro che si daranno battaglia nelle modalità multiplayer che correranno parallelamente alle missioni della storia principale.

Il motore grafico del titolo, infatti, vanterà il supporto alle funzionalità di cloud computing della piattaforma (le stesse utilizzate per i Drivatar degli ultimi capitoli di Forza Horizon e Forza Motorsport) per aumentare di venti volte le prestazioni di ogni singola Xbox One collegata in rete con lo scopo ultimo di migliorare in maniera sensibile le prestazioni grafiche e gli effetti fisici correlati alla distruzione degli edifici.

Il percorso di sviluppo di Crackdown 3, però, è ancora lungo e si compirà ufficialmente nell'estate del 2016: nel corso dei prossimi mesi, il buon Dave Jones promette di offrirci nuovi dettagli e approfondimenti sul sistema di gioco, sulle missioni della campagna principale e sulle sfide multiplayer di questa esclusiva tripla A per Xbox One.

  • shares
  • Mail