Fallout 4 fa diminuire il traffico sui siti per adulti

fallout-4.jpg

Cosa hanno sacrificato i videogiocatori dopo l'uscita di Fallout 4? C'è chi ha rinunciato a lavorare, approfittando magari anche del "certificato" ufficiale, o chi ha detto alla propria famiglia di non cercarlo per tutto il giorno, ma c'è anche chi ha detto no a visitare siti per adulti, secondo la statistica pubblicata da Pornhub.

Il famoso portale VM18 ha messo online un inequivocabile grafico, all'interno del quale ci viene mostrato il declino del traffico proveniente da soggetti individuati come videogiocatori, attraverso le statistiche di Google Analytics sui loro interessi espressi via Internet. Ne è risultato una diminuzione generale del 10%, riportata dal vicepresidente del sito Corey Prince: dalle 04:00 del mattino fino alla tarda sera, i giocatori hanno quindi preferito dedicarsi a Fallout 4, per poi tornare ai piaceri della carne in nottata.

Nessuna sorpresa comunque, come lo stesso Prince ha affermato:

"non possiamo dire di essere troppo sorpresi dall'accaduto al nostro traffico durante le ore di picco dedicate ai videogiochi. Come grandi fan del gioco, non possiamo incolpare nessuno di aver dedicato del tempo al Pip-Boy invece che a Pornhub. Noi avremmo fatto lo stesso."

fallout-4-traffico-sito-adulti.jpg

Via | Neowin.net

  • shares
  • Mail