BioShock: la serie ha ancora un futuro

bioshock-nuovo-capitolo-della-serie.jpg

Chi ha camminato virtualmente tra i palazzi fluttuanti della città aerea di BioShock Infinite ha ancora impresso nella memoria il ricordo di quegli eventi e delle indelebili emozioni regalate dall'avventura con Booker ed Elizabeth: con questa consapevolezza, il CEO e amministratore delegato di Take-Two Strauss Zelnick si è concesso ai microfoni di GameSpot per tranquillizzare i milioni di appassionati di BioShock confermando il proseguimento della serie.


    "Il franchise di BioShock appartiene a 2K e spetta a loro ogni decisione riguardante lo sviluppo e l'annuncio dei futuri capitoli. Ciò detto, BioShock è senza ombra di dubbio uno di quei franchise che la compagnia considera come permanenti, è una delle serie in cui crediamo maggiormente."

A occuparsi dei futuri capitoli della saga di BioShock, però, sarà un team diverso da quello messo in piedi da Ken Levine: il celebre studio Irrational Games, infatti, ha chiuso ufficialmente i battenti nel 2014 per consentire allo stesso Levine di aprire una nuova pagina della sua carriera professionale con un nuovo gruppo di lavoro meno "dispersivo" per dare forma a una IP inedita descritta dallo stesso Zelnick come "altamente creativa e innovativa".

via | GameSpot

  • shares
  • Mail