Black Friday di problemi per il PlayStation Network: Lizard Squad rivendica

psn-logo

Il Black Friday del PlayStation Network è stato davvero nero, almeno per i tanti Americani che in giornata di festa pensavano di dedicarsi anima e corpo al loro intrattenimento preferito. Per ore la piattaforma online di Sony ha infatti sofferto di problemi di vario tipo, causati da quello che si credeva fosse un alto traffico dalle console durante il weekend del Ringraziamento.

In attesa di ulteriori conferme, è arrivata però anche la rivendicazione da parte di Lizard Squad, famoso gruppo hacker già responsabile di un attacco simile nel corso delle vacanze di Natale del 2014. A richiamare l'attenzione è stato l'account Twitter @chippyshell, appartenente a quello che sarebbe il fondatore di Lizard Squad, ¢hippy, che ha postato quanto segue:


Al momento, il servizio offerto dal PlayStation Network dovrebbe essere tornato alle sue normali funzionalità, ma non è da escludere che la pausa sia solo relativa alle ore notturne in America, e quindi a un traffico ridotto verso la piattaforma. Staremo a vedere come evolverà la situazione nelle prossime ore.

Via | Neowin.net

  • shares
  • Mail