Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutanti a Manhattan svelato ufficialmente

Il segreto di Pulcinella è stato finalmente confermato. Dopo gli eclatanti leak delle ultime settimane, Platinum Games e Activision hanno deciso di calare il fin troppo trasparente sipario e hanno annunciato l’esistenza di Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutanti a Manhattan, nuovo videogioco dedicato alle celebri tartarughe ninja, pronto a diventare realtà nel corso della prossima estate.

Nel rilasciare il primo trailer e i primi screenshot ufficiali, Platinum Games ha fornito qualche dettaglio in più sul titolo: la storia del gioco è scritta da Tom Waltz, mentre lo sviluppo è curato da Eiro Shirahama, già visto al lavoro su titoli come The Legend of Korra e Mega Man X8.

Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutanti a Manhattan avrà anche una modalità cooperativa fino a un massimo di quattro giocatori, così da dare la possibilità ai gruppi di amici di ammirare le quattro tartarughe ninja in azione:

Le katane di Leonardo lo rendono il personaggio più completo grazie alla sua portata a medio raggio e alla discreta velocità di attacco. Raffaello è d’altra parte un po’ più lento, ma è una roccia. E, anche se i nunchaku di Michelangelo limitano la portata dei suoi colpi, i suoi attacchi sono i più veloci del gruppo. E Donatello? Il suo bastone gli assicura la più ampia portata, quindi sarò io a occuparmi degli attacchi a distanza.

Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutanti a Manhattan sarà disponibile nel corso della prossima estate, in data ancora da definire, per PlayStation 4, Xbox One, PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

  • shares
  • Mail