Tom Clancy's The Division: ecco il trailer di presentazione dell'update "Incursioni"

Gli sviluppatori di Massive Entertainment confezionano un filmato esplicativo che illustra le novità della patch 1.1 di Tom Clancy's The Division, il cui lancio è previsto per oggi, 12 aprile, su PC e console current-gen.

Il piatto forte del primo, importante aggiornamento post-lancio dell'apprezzato sparatutto online di Ubisoft è rappresentato dall'introduzione di Falcon Lost, un'Incursione che promette di rendere più dinamica l'esperienza di gioco nel cosiddetto endgame attraverso una missione pensata per essere affrontata da squadre composte da 4 utenti ben affiatati e in grado di fronteggiare la minaccia costituita da nemici di livello compreso tra il 30 e il 32.

L'update 1.1 di The Division comprende inoltre delle numerose correzioni di bug, un aumento del livello delle armi e degli elementi di equipaggiamento ottenuti nella Zona Nera dai nemici d'alto rango, l'aggiunta delle Assegnazioni (delle missioni particolarmente arcigne da portare a termine per ottenere Crediti Phoenix) e la caduta estemporanea di casse di rifornimento all'interno della Zona Nera con diversi oggetti non contaminati da strappare ai nemici guidati dalla CPU e, ovviamente, a tutti i giocatori presenti nell'area e attratti dalla possibilità di un guadagno facile.

L'aggiornamento di Tom Clancy's The Division che introduce le Incursioni è previsto per oggi, 12 aprile su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Tom Clancy's The Division: Ubisoft illustra le novità della patch 1.1

Aggiornamento del 10 aprile 2016 - a cura di Michele Galluzzi

tom-clancys-the-division-15.jpg

Gli autori di Massive Entertainment si preparano al lancio imminente della patch 1.1 di Tom Clancy's The Division stilando la lista completa degli interventi migliorativi e delle novità che sperimenteremo all'uscita di questo importante aggiornamento.

Oltre alle ovvie (ma sempre gradite) correzioni di bug, il primo dei numerosi update promessici da Ubi per rimpolpare di contenuti l'universo post-apocalittico del loro sparatutto online aprirà le porte alla prima Incursione per giocatori di livello 30 (Falcon Lost) e porterà in dote, tra le altre cose, un aumento del livello delle armi ottenute in drop nella Zona Nera dai nemici d'alto rango, l'aggiunta delle Assegnazioni con missioni dalla difficoltà elevata da portare a termine per ottenere Crediti Phoenix,la possibilità di sbloccare nuovi elementi d'equipaggiameto d'alta gamma all'interno della Dark Zone attraverso delle casse di rifornimento che cadranno dal cielo e l'aggiunta della modalità spettatore.

Ecco nel dettaglio tutte le più importanti aggiunte e modifiche che ci attendono con l'update 1.1 di The Division:


  • NUOVE CARATTERISTICHE
  • Missing in Action (Falcon Lost)

    Missing in Action (Falcon Lost) è una nuova missione disponibile a Stuyvesant
    Per poterla affrontare, devi aver già aver raggiunto il livello 30 con un personaggio e completato la missione Assemblea generale
    Gli scontri sono bilanciati per un'unità da 4 giocatori con un livello di equipaggiamento alto

    Set di equipaggiamento

    Puoi trovare i set di equipaggiamento completando le attività più impegnative di Manhattan
    Indossali per ottenere straordinari talenti e bonus delle statistiche
    Esistono set di equipaggiamento per diversi stili di gioco. Trova quello che si adatta meglio al tuo
    "Autorevolezza del tattico" - potenzia le capacità elettronica e di supporto
    “Dotazione da assalitore” – fornisce bonus per le capacità da assaltatore
    “Chiamata della sentinella” – migliora le capacità di tiratore
    “Vita da nomade” – fornisce bonus agli avventurieri solitari

    Commerciare

    Puoi condividere con gli altri giocatori gli oggetti lasciati dai nemici
    Commercia gli oggetti lasciandoli come bottino. In questo modo, gli altri membri del tuo gruppo potranno raccoglierli
    Potrai condividerli solo per due ore dopo averli raccolti
    È possibile commerciare solo con i giocatori che fanno parte del tuo gruppo, o che lo erano quando il nemico ha lasciato l'oggetto

    Incarichi

    Quando effettui l'accesso, ottieni automaticamente gli incarichi. Puoi seguirli nella mappa tramite il menu Panoramica missione
    Gli incarichi sono disponibili per un tempo limitato (24 h per gli incarichi giornalieri e 7 giorni per quelli settimanali): successivamente verranno sostituiti con altri
    Esistono varie categorie di incarichi:
    Combattimento
    Zona Nera
    Fai da Te
    La maggioranza degli incarichi si può completare giocando da solo; in alcuni casi dovrai invece allearti con altri agenti

    Rifornimenti Zona Nera

    I rifornimenti Zona Nera sono eventi globali in cui la divisione lanciacasse di materiali per aiutare i suoi agenti
    Questi lanci si verificano più volte al giorno
    I rifornimenti contengono equipaggiamenti non contaminati di ogni tipo, pronti all'uso senza bisogno di estrazione
    Ogni agente e fazione nemica nella Zona Nera cercherà di impossessarsene: preparati a combattere

    Punteggio equipaggiamento

    A tutti gli oggetti non estetici che trovi dopo aver raggiunto il livello 30, è associato un punteggio equipaggiamento. Più alto è il punteggio, più potente è l'oggetto
    Puoi vedere il punteggio equipaggiamento generale del tuo agente nel menu principale, accanto al tuo livello. Esso indica l'avanzamento del tuo personaggio
    Il punteggio equipaggiamento degli altri agenti è riportato accanto alla loro barra della salute
    Migliorando l'equipaggiamento e il tuo punteggio generale, avrai accesso alle sfidepericolose di alto livello

    Visuale Osserva il gruppo

    La visuale Osserva il gruppo consente al giocatore di seguire l'attività dei propri compagni finché non viene rianimato o l'intera squadra non è eliminata
    I giocatori possono usare RB/LB, R1/L1 o i tasti Q/E per passare da un membro del gruppo all'altro

    Nuove armi speciali

    Aggiunte tre armi speciali:
    Signore della guerra: fucile d'assalto
    Valchiria: mitra
    (Historian: fucile di precisione) Si prega di notare che dal momento che il fucile di precisione sarà integrato nel gioco con questo aggiornamento, non sarà acquistabile in-game fino all'aggiornamento 1.2

  • MODIFICHE AL GIOCO
  • Dinamica di gioco

    L'abilità Torretta non fa più fuoco di soppressione sugli avversari, perché permetteva di sconfiggere troppo facilmente i nemici importanti
    Ricalibrare gli oggetti di alta gamma necessiterà di Crediti di gioco invece che di Crediti Phoenix
    Il numero di Crediti Phoenix è stato aumentato per i nemici di lvl 31 e 32:
    Livello 30: 1-3 Crediti Phoenix
    Livello 31: 2-4 Crediti Phoenix
    Livello 32: 3-5 Crediti Phoenix

    Zona Nera

    Il venditore nella Church Safe House (ZN6) venderà oggetti con crediti Dark Zone Funds (ZN) piuttosto che Crediti Phoenix
    I requisiti di Rank per gli oggetti Superiori o di Alta Gamma nel venditore della Zona Nera sono stati modificati:
    Oggetti Superiori (Viola): Rank 15 invece di 30
    Alta Gamma (Giallo) livello 30 (Punteggio Equipaggiamento 163): Rank 25 invece di 50
    Alta Gamma (Giallo) livello 31 (Punteggio Equipaggiamento 182): Rank 40 invece di 50
    Aggiunto un nuovo supporto nella Zona Nera per personaggi con Punteggio Equipaggiamento 160+

    Fai Da Te

    Aumentati i costi di conversione dei materiali alle stazioni del Fai Da Te:
    10 materiali standard (Verdi) anzichè 5 perchè craftare 1 materiale specializzato (Blu)
    10 materiali specializzati (Blu) anzichè 5 per craftare un materiale alta gamma (Giallo)
    10 materiali alta gamma (Giallo) anzichè 8 per craftare 1 OGGETTO alta gamma (Giallo) di livello 31
    Diminuito l’ottenimento di materiali dallo smontaggio di materiali Verdi e Gialli:
    Smontare un oggetto standard (Verde) darà 1 materiale standard invece di 2
    Smontare un oggetto alta gamma (Giallo) darà 1 materiale alta gamma invece di 2
    Aggiunti Progetti di Livello 31 e 32 nei Venditori
    Rimossa la necessità di avere Equipaggiamenti della Divisione per alcuni progetti Alta Gamma di livello 31

    Interfaccia Utente

    Aggiunta la calibrazione della zona morta del controller nel menu Impostazioni (tutte le piattaforme)

L'aggiornamento che porterà Tom Clancy's The Division alla versione 1.1 è previsto per il prossimo 12 aprile su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Per la lista completa delle migliore, delle ottimizzazioni, delle novità e delle correzioni dei bug che caratterizzeranno questo importante update, vi rimandiamo alla lettura del changelog completo pubblicato dai ragazzi di Massive Entertainment sulle pagine del sito ufficiale dello sparatutto online di Ubisoft.

via | Tom Clancy's The Division, sito ufficiale

Tom Clancy's The Division: miglioramenti per la Zona Nera e l'endgame con la patch 1.02

Aggiornamento del 22 marzo 2016 - a cura di Michele Galluzzi

tom-clancys-the-division-zona-nera.jpg

Esaltati dalle vendite di lancio di Tom Clancy's The Division, i ragazzi di Massive Entertainment si rimettono al lavoro per migliorare l'esperienza di gioco in singolo e in rete del loro kolossal sparatutto attraverso la patch 1.02 attesa al lancio per oggi su PC, Xbox One e PlayStation 4.

Oltre all'ovvia infornata di ottimizzazioni e di correzioni di bug (dal volume dell'audio nei dialoghi con i PvP al ritardo nel caricamento delle texture ambientali), il primo "vero" aggiornamento post-lancio di The Division comprenderà delle interessanti modifiche al sistema di combattimento (ad esempio nel cooldown della Torretta o nella qualità degli oggetti lasciati dai nemici più importanti guidati dalla CPU), alla fruibilità dell'interfaccia e dei menu e, soprattutto, all'esperienza multiplayer offerta dalla Zona Nera una volta raggiunto il level cap della campagna principale (attualmente fissato a 30).

Sfogliando il lungo changelog pubblicato per l'occasione dalla sussidiaria svedese di Ubisoft, scopriamo infatti che con l'update 1.02 la Zona Nera di The Division guadagnerà in "dinamismo" attraverso dei punti di spostamento rapido collocati in corrispondenza dei checkpoint, ma non solo: all'interno delle aree di Manhattan corrispondenti alla Dark Zone sarà possibile ottenere un maggior quantitativo di punti Phoenix abbattendo i nemici di livello 31 e 32, verrà aumentato il quantitativo di punti esperienza e di denaro guadagnato rimanendo a lungo nello status di Agente Rinnegato e avremo modo di acquisire medikit, munizioni e un maggior quantitativo di risorse uccidendo gli altri Agenti online.

In ragione dell'arrivo della patch 1.02 di Tom Clancy's The Division, quest'oggi i server di gioco saranno offline per manutenzione dalle ore 09:00 alle ore 12:00 su tutte le piattaforme.

via | Ubisoft, forum ufficiale

Tom Clancy's The Division: nuovo video sulle funzionalità Nvidia GameWorks

Articolo originario dell'1 marzo 2016 - a cura di Michele Galluzzi

Rispondendo indirettamente alle critiche mosse da coloro che reputano insufficiente il lavoro svolto dai ragazzi di Massive Entertainment sul comparto grafico della versione PC di Tom Clancy's The Division, i vertici di Ubisoft rinsaldano il loro rapporto di collaborazione con Nvidia e ci mostrano in video le funzionalità grafiche avanzate di Nvidia GameWorks che saremo in grado di attivare giocando il titolo su PC con le ultime GPU del colosso tecnologico di Santa Clara (California, USA).

Stando a quanto illustrato dal technical director Anders Holmquist, le funzionalità legate ad Nvidia GameWorks contribuiranno a rendere la New York digitale di The Division ancora più immersiva e realistica, merito di tecnologie come l'HBAO+ (per le ombre e l'ambient occlusion), il PCSS (anche qui, per migliorare l'effetto delle ombre proiettate dalle fonti di illuminazioni dinamiche) e le tecniche per gli effetti particellari volumetrici più complessi: attivando tali funzionalità saremo in grado di spingere al massimo le schede grafiche più performanti e ottimizzare le risorse computazionali delle GPU Nvidia di fascia media.

A questo punto non ci rimane che ricordarvi che Tom Clancy's The Division sarà disponibile a partire dall'8 marzo: il titolo, come noto, approderà in contemporanea su PC e console current-gen, nella fattispecie PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail