Nintendo non interromperà la produzione di Wii U nel 2016

nintendo wii u

No, Nintendo non interromperà la produzione della console Wii U nel 2016. La precisazione arriva dalla stessa azienda nelle ore immediatamente successive alla diffusione di un’indiscrezione in arrivo da Nikkei.

Secondo un report del quotidiano giapponese, infatti, Nintendo avrebbe deciso di chiudere la produzione di Wii U dopo quasi tre anni di attività, decidendo di concentrarsi sulla nuova console, la misteriosa NX non ancora annunciata.

L’azienda, però, nell’arco di poche ore ha rispedito al mittente le indiscrezioni, smentendole categoricamente:

Quello è un report di Nikkei, non un annuncio ufficiale. Abbiamo in programma di continuare la produzione per tutto il prossimo anno fiscale e oltre.

Nintendo Wii U, insomma, al di là del successo al di sotto delle aspettative, non morire nel corso dei prossimi mesi e vivrà ancora un po’ di tempo insieme agli altri prodotti dell’azienda nipponica.

  • shares
  • Mail