Final Fantasy XV per PC? Ne parla il regista Hajime Tabata

Final Fantasy XV è ormai in dirittura d’arrivo, ma come è ormai noto l’attesissimo titolo sarà disponibile dal 30 settembre prossimo solo PlayStation 4 e Xbox One. Niente PC, insomma, ma non è del tutto escluso che in futuro le cose possano cambiare.

É il regista Hajime Tabata a parlarne al sito francese JeuxVideo, rivelando di essere molto positivo rispetto all’idea di sviluppare una versione per PC e spingere il titolo a un nuovo livello dal punto di vista tecnico e poter introdurre elementi che al momento non è possibile inserire nella versione per console, considerando i limiti dei dispositivi dell’attuale generazione.

Ho in mente una versione di Final Fantasy XV che sia tecnologicamente più sviluppata. Questa versione potrebbe incorporare quelle cose se stiamo stati costretti ad abbandonare a causa delle limitazioni delle console domestiche. Con il PC avremo l’opportunità di rilasciare una versione ben più superiore in termini di qualità e di tecnologia.

Dalla teoria alla pratica, però, potrebbe passare parecchio tempo:

Detto questo, se decidessimo di andare avanti con questo progetto, lo sviluppo dovrebbe ripartire da zero facendo ricerche su quali sia la tecnologia migliore da utilizzare. Non potrebbe essere un semplice port della versione per console.

Al momento, nonostante l’apertura di Hajime Tabata, la versione per PC di Final Fantasy XV non è ufficialmente nei progetti di Square Enix.

  • shares
  • Mail