Valley: la nuova avventura degli studi Blue Isle si presenta in foto e video

Dopo essersi fatti conoscere al grande pubblico con l'intrigante progetto di Slender: The Arrival, gli autori canadesi dei Blue Isle Studios annunciano di essere al lavoro su Valley, una nuova avventura in soggettiva ambientata in una bizzarra dimensione sci-fi a mondo aperto popolata da esseri che, come il nostro personaggio, sarà in grado di manipolare il tessuto spazio-tempo e di agire su diversi piani dimensionali per ricostruire strutture architettoniche distrutte e riportare in vita piante, animali e creature d'ogni sorta.

Il titolo deve il suo nome alla misteriosa valle scoperta dagli archeologi del futuro nella regione nordamericana delle Montagne Rocciose: il nostro alter-ego potrà spostarsi agilmente da una zona all'altra della valle attraverso il L.E.A.F., un esoscheletro polifunzionale dotato di rampino retrattile e di servomotori che ci permetteranno di spiccare grandi salti per raggiungere le posizioni più elevate delle colline che dominano l'area e delle strutture architettoniche in rovina che imperlano il paesaggio.

Il progetto di Valley esordirà in estate su PC, ma con la concreta possibilità di un futuro approdo su PlayStation 4 e Xbox One qualora il titolo dovesse riscuotere un discreto successo su Steam come accaduto lo scorso anno con la conversione per console current-gen del videogioco dedicato allo spaventoso Slenderman curato dagli stessi studi Blue Isle.

  • shares
  • Mail