Ruiner: il nuovo action cyberpunk di Devolver Digital si presenta in foto e video

Il publisher di Enter the Gungeon ci presenta il nuovo action sparatutto di Reikon Games

Dopo gli splendidi videogiochi indie Ronin, Enter the Gungeon, Hotline Miami 2 e Titan Souls, i vertici di Devolver Digital arricchiscono ulteriormente il già corposo portafoglio digitale della compagnia texana con Ruiner, un ambizioso sparatutto con visuale dall'alto sviluppato dal team polacco di Reikon Games.

Ambientato in una dimensione cyberpunk dominata dalla violenza, il plot narrativo di Ruiner poggia le sue basi sulla feroce rabbia nutrita da un giustiziere mascherato reso mentalmente instabile dagli strumenti elettronici impiantati nel suo corpo per strappare suo fratello dalle grinfie dei suoi rapitori, rappresentati dagli sgherri della crudele corporazione degli Heaven.

Le crude scene di violenza che domineranno l'esperienza di gioco di Ruiner sarà la conseguenza diretta della folle missione intrapresa dall'antieroe protagonista: ciascuno degli impianti cibernetici del nostro alter-ego potrà essere potenziato attraverso i moduli di hacking sottratti agli Heaven. Niente modalità multiplayer o "inutili" sfide a tempo, quindi: nell'universo a tinte oscure dell'ultima creatura sparatutto di Reikon ci sarà spazio solo ed esclusivamente alla vendetta, e naturalmente al sangue che vedremo scorrere a schermo abbattendo gli Heaven nella speranza di ridare la libertà al fratello del protagonista.

Il lancio di Ruiner dovrebbe avvenire nella seconda metà del 2016 su PC, Mac OS e Linux, ma con la concreta possibilità di vederlo approdare su PlayStation 4, Xbox One e, magari, Nintendo NX in un secondo momento. Nell'attesa di conoscere la data di uscita definitiva di Ruiner, vi lasciamo alle prime immagini e scene di gioco proposteci da Devolver Digital.

  • shares
  • Mail