Fallout 4: immagini e primi dettagli sulla mod Cascadia ambientata a Seattle

Le appassionanti avventure vissute nella Zona Contaminata di Boston assieme al Viandante di Fallout 4 hanno spinto un gruppo di sviluppatori amatoriali composto da 18 modder inglesi e americani a unire le loro forze e servirsi del Creation Kit per dare forma all'ambizioso progetto di Fallout Cascadia, una total conversion con un'area esplorabile tanto estesa da comprendere il centro urbano di Seattle (o quel poco che ne rimarrà dopo l'olocausto nucleare illustrato dalla serie ruolistica di Bethesda) e i quartieri della periferia.

Il plot narrativo steso dai modder di questa espansione gratuita verterà attorno agli eventi che coinvolgeranno le alte sfere di Cascadia, un potente movimento indipendentista sorto a nord della Repubblica della nuova California che abbiamo imparato a conoscere esplorando il deserto radioattivo di Fallout: New Vegas.

fallout-4-mod-cascadia-logo.jpg

L'avventura ci proietterà a diversi decenni di distanza dagli eventi di Boston (e dalle missioni di Far Harbor): il diverso contesto narrativo e cronologico sarà alla base delle numerose novità contenutistiche che ci attendono, con armi, nemici, eventi atmosferici, creature ed elementi di vestiario del tutto inediti.

A prescindere dai piani di Bethesda relativi alla pubblicazione delle mod di Fallout 4 su console current-gen, l'espansione gratuita Fallout Cascadia si farà attendere almeno fino alla fine del 2016. Prima di lasciarvi alle immagini di presentazione di Fallout Cascadia, ricordiamo a chi ci segue che l'aggiornamento che permetterà agli acquirenti delle versioni console di Fallout 4 di scaricare gratuitamente le mod realizzate su PC attraverso il Creation Kit è già disponibile su Xbox One (ma per il momento solo a una ristretta cerchia di modder) e lo sarà a giugno su PlayStation 4.

via | Fallout Cascadia, pagina Facebook ufficiale

  • shares
  • Mail