Agony: il terrorizzante survival horror di Madmind si mostra per la prima volta in foto e video

Gli sviluppatori della giovane software house polacca di Madmind approfittano della relativa quiete mediatica precedente all'apertura dell'E3 2016 per annunciare Agony, un action adventure in soggettiva realizzato con l'Unreal Engine 4 che ci porrà negli scomodi panni di un'anima in pena piombata all'Inferno dopo aver perso completamente la memoria (e il suo corpo fisico, ovviamente).

Il nome scelto dagli autori capitanati da Tomasz Dutkiewicz per tenere a battesimo il loro primo progetto per PC e console current-gen rende bene l'idea dell'esperienza che attende tutti coloro che vorranno immergersi in questa dimensione di terrore: la rappresentazione dantesca dell'Inferno offertaci da Madmind ci porterà infatti a esplorare dei gironi popolati da creature deformi e demoni dal sadismo crescente.

Non potendo contare sulle devastanti armi da fuoco in possesso dell'eroe di DOOM, l'anima che interpreteremo nel corso dell'avventura di Agony dovrà fare appello alla sua forza di volontà e convincere gli spiriti senza pace che dimorano nell'Inferno a compiere azioni di disturbo contro i diavoli per riuscire a ricavarsi una via di fuga sicura: col passare delle ore di gioco, le abilità del protagonista aumenteranno fino a bloccare dei poteri medianici che comprenderanno la telecinesi, la telepatia e il controllo della mente degli spiriti umani e dei demoni di rango inferiore.

L'uscita di Agony è prevista per il 2017 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail