Kill Strain sarà disponibile su PlayStation 4 a luglio

Kill Strain, il curioso free-to-play a base multiplayer sviluppato da Sony Interactive Entertainment San Diego si prepara a lasciare la fase ad Accesso Privato e sbarcare ufficialmente su PlayStation 4 tutti gli utenti di PlayStation Plus a partire dal prossimo 12 luglio.

L’attuale fase di accesso privato si concluderà il 28 giugno e in quella occasione tutti gli utenti che hanno già avuto modo di provare il titolo gratuitamente si vedranno annullare tutti i progressi compiuti. Dal 29 giugno al 3 luglio si terrà una nuova fase ad Accesso Privato - gli inviti stanno già arrivando - che terminerà il giorno dell’uscita ufficiale di Kill Strain.

Kill Strain metterà tre squadre di giocatori l’una contro l’altra in una sfida all’ultimo sangue: due delle squadre sono composte da umani, l’altra da uno o più mutanti che dovranno trasformare gli altri umani e dare così il via a una continua evoluzione che porterà alla fine della partita, decretata da una delle seguenti condizioni:


  1. Gli umani trasformati

  2. Base distrutta (degli umani o dei mutanti)

  3. La “strain” si è diffusa (il tempo scade)

Gli utenti di PlayStation 4 abbonati a PlayStation Plus potranno provare il titolo a partire dal 12 luglio, mentre dal 19 luglio il titolo sarà disponibile per tutti, anche per chi non è iscritto a Plus. Trattandosi di un free-to-play, Kill Strain sarà scaricabile gratuitamente dal PlayStation Store.

kill-strain-01.jpg

  • shares
  • Mail