Firewatch: confermati il porting per Xbox One e l'update con la modalità free roaming

Gli sviluppatori indipendenti di Campo Santo capitanati da Oliver "Olly" Jonathan Moss invitano tutti gli appassionati di videogiochi indipendenti su Xbox One a respirare l'aria incontaminata delle foreste del Wyoming con la versione a loro dedicata di Firewatch, l'avventura in soggettiva incentrata sulle gesta compiute da un guardaboschi della Foresta nazionale di Shoshone e apparsa a inizio anno su PC e PS4.

La nuova edizione del titolo comprenderà una modalità free roaming e un modulo che permetterà agli emuli del giovane guardaboschi Henry di intraprendere l'avventura attivando il commento degli sviluppatori: l'Audio Tour dei Campo Santo sarà accessibile tramite dei messaggi via radio che andranno alternandosi con quelli di Delilah (il supervisore del protagonista) e dei nastri sparsi per lo scenario.

La versione Xbox One di Firewatch sarà disponibile a partire dal 21 settembre: gli utenti della console Microsoft potranno esplorare liberamente le foreste del Wyoming sin dal giorno di lancio, diversamente dagli acquirenti delle edizioni originarie per PC e PlayStation 4 per i quali occorrerà attendere il tempo necessario al team di Campo Santo per realizzare l'update gratuito dedicato, appunto, alla modalità free roaming e ai bonus della versione Xbox One.

  • shares
  • Mail