The Tomorrow Children, il Pack Fondatore è disponibile su PS4: ecco le immagini e il video di lancio

Gli autori giapponesi di Q-Games sono lieti di annunciare l'approdo su PlayStation 4 della versione early access di The Tomorrow Children, una bizzarra avventura sandbox che ci proietta in un futuro lontano per farci indossare i panni di un esercito di cloni chiamato a ricostruire la civiltà per conto di un'improbabile dittatura post-apocalittica di stampo sovietico.

L'accesso anticipato ai server di gioco richiede l'acquisto del Pack Fondatore, un pass esclusivo dal prezzo di 19,99€ che da' diritto alla cittadinanza per il proprio clone e ad una serie di benefit che comprendono i Documenti Borghesia (necessari per contribuire alla costruzione degli edifici), tre avatar, 1.000 crediti da spendere nel mercato nero e delle licenze per ottenere armi e attrezzi da lavoro esclusivi.

Grazie ai feedback ricevuti da coloro che hanno partecipato a inizio giugno all'ultima fase di Open Beta, i vertici di Q-Games si sono prodigati per migliorare l'esperienza di gioco attraverso una serie di interventi migliorativi volti a rendere ancora più interessante la vita digitale dei cloni di questo futuro distopico dominato da dinosauri di cristallo.


  • Ripristino città
  • Rianimando le bambole Matrioska e raggiungendo la popolazione-obiettivo, la città verrà proclamata ‘ripristinata’ (gloria, compagne!). Coloro che hanno contribuito maggiormente al ripristino riceveranno punti speciali che, a loro volta, potranno essere scambiati con permessi di edificazione, nuovo poteri del Void e un sacco di altra bella roba.

    Quando una città viene ripristinata, essa resterà congelata per i posteri, e voi potrete passare ad una nuova. Potrete sempre rivisitare le vostre città precedenti, e più avanti nel corso dell’anno avremo qualcosa in progetto riguardante queste città ‘completate’.

  • Evocabimus
  • Come ricompensa per il vostro lavoro riceverete buoni ufficiali che potranno essere scambiate presso i negozi dei residenti con Evocabimus. Grazie a questi potrete invitare fino a cinque altre persone gratis in The Tomorrow Children. Tutto ciò che dovete fare è copiare il codice voucher incluso nell’Evocabimus e inviarlo ai vostri amici con qualsiasi mezzo.

    I codici voucher riscossi daranno al giocatore il diritto di giocare la versione gratuita di The Tomorrow Children come proletario (tutto ciò sarà incluso in un aggiornamento che verrà pubblicato a Settembre).

  • Gettoni lavoro
  • I Gettoni lavoro si possono trovare in giro casualmente, e se vengono raccolti permettono di effettuare ‘lavoro’ supplementare. Inoltre, i Dollari liberi mancanti nell’ultima beta sono stati ripristinati.

  • Variazioni di alberi
  • Ora è possibile che diversi tipi di alberi coesistano nella stessa città, anziché un solo tipo. Gli arbusti possono essere perfino portati da altre città e piantati per aggiungere un po’ di varietà!

  • Colore dei terreni
  • Il terreno creato dai poteri del Void, dall’Omnicreator di Eagle Corp e dall’Omnicreator delle compagne avranno un colore unico associato alla città.

La versione finale di The Tomorrow Children dovrebbe approdare su PlayStation 4 entro la fine di quest'anno come titolo free-to-play da scaricare e giocare in via del tutto gratuita.

  • shares
  • Mail